Locri, approvato il regolamento per la cura e la rigenerazione dei beni comuni. Rinviato alla prossima assise quello dei servizi cimiteriali

on . Postato in Politica

(ph Enzo Lacopo)

di Francesca Cusumano

LOCRI- E’ stata una vera e propria seduta seduta "lampo" quella che ha interessato il consiglio comunale tenutosi questo pomeriggio, solo mezz’ora di discussione per approvare una serie di regolamenti. Assenti per il gruppo di maggioranza, i consiglieri Passafaro e Aronne e l'assessore Cappuccio mentre per la minoranza i consiglieri Mammoliti, Gozzi e Davolos.

Sant'Ilario, domattina scatta l'operazione "Raccolta differenziata porta a porta"

on . Postato in Ambiente e Sanità

R. & P.
SANT'ILARIO DELLO JONIO - Mercoledì 01 Aprile, ore 11:00, nelle aule del plesso scolastico “F. Sorace Maresca” di via Strada Vecchia, a Sant’Ilario dello Jonio, il Sindaco Pasquale Brizzi e i Rappresentanti della Società Ased srl, aggiudicataria dell’affidamento temporaneo del servizio di raccolta dei Rifiuti Solidi Urbani differenziati e indifferenziati, terranno un incontro con la popolazione studentesca e le famiglie di Sant’Ilario per presentare il nuovo servizio di raccolta (cosiddetto "porta a porta") e procedere a una prima consegna simbolica dell’apposito EcoKit e del nuovo calendario di raccolta dei rifiuti.

Frazione Sant'Antonio: positivo confronto tra le associazioni e l'amministrazione comunale

on . Postato in Costume e Società

di Consulta cittadina delle associazioni (foto d'archivio di Enzo Lacopo)

GIOIOSA IONICA - Partecipazione dei cittadini alla cosa pubblica. Questo è stato un esempio reale di come si affrontano insieme le cose, confrontandosi apertamente e democraticamente, senza finalità politiche se non quelle di andare incontro ai bisogni del territorio e dei suoi abitanti, con particolare attenzione alle Frazioni. L'Assemblea è stata organizzata dall'associazione Orizzonti e dalla Consulta, su richiesta del Sindaco Salvatore Fuda.

"Uno Mattina", venerdì alle 10 parlerà del Santuario della Madonna dello Scoglio

on . Postato in Costume e Società

R. & P.
PLACANICA - Venerdì mattina, intorno alle ore 10.00, la nota trasmissione "Uno Mattina", in onda su RAI 1, tratterà l'esperienza di fede e preghiera nota in tutto il mondo ossia della Madonna dello Scoglio. L'Opera, fondata da Fratel Cosimo Fragomeni da circa dieci lustri, è meta continua di pellegrini provenienti da ogni angolo del pianeta, in cerca di un incontro personale con Dio.

Locri aderisce alla giornata mondiale dell'autismo

on . Postato in Costume e Società

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO:

L’Amministrazione Comunale di Locri anche quest’anno aderisce alla Giornata Mondiale dell’Autismo, istituita a partire dal 2007 su iniziativa dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, e prevista per il 2 aprile. Il Comune di Locri abbraccia e appoggia l’iniziativa come segno di vicinanza a tutte le persone colpite da tale disturbo e per sensibilizzare l’opinione pubblica su questa importante tematica.

Siderno, domattina alle 10 conferenza stampa di Sel

on . Postato in Politica

R. & P.

SIDERNO - Il giorno 01/04/2015 alle ore 10,00 nella sala del Consiglio Comunale, SEL, in vista della prossima consultazione elettorale del 31 maggio per l'elezione del Sindaco e del consiglio comunale di Siderno,esporrà alla Stampa scelte importanti che caratterizzeranno la propria lista da presentare agli elettori.

Articolo32 Calabria incontra il presidente della Regione Oliverio

on . Postato in Ambiente e Sanità

di Francesca Cusumano

LOCRI- Articolo32 Calabria presieduta da Angelo Rossino, ha incontrato qualche ora fa il governatore della Calabria Mario Oliverio. Un incontro promosso dall’ex consigliere regionale Giuseppe Giordano che da diversi anni, supporta  l’Associazione per l’ormai nota vicenda del “Registro Tumori” nonchè della sua ancora mancata istituzione,  al quale ha partecipato anche la Pro Loco di Bagnara rappresentata da Bruno Ienco.

Siderno, sabato sera è fallito un tentativo di rapina

on . Postato in Cronaca

di Gianluca Albanese (immagine di repertorio)

SIDERNO - Stavolta il "colpo" non è riuscito. Sabato sera, intorno alle 20,30 "il solito ignoto" ha tentato di compiere un'altra rapina ai danni di un commerciante di Siderno. Nel mirino di un giovane dall'apparente età di 25-27 anni, col volto travisato da una sciarpa rossa, è stata la storica tabaccheria-pelletteria-edicola "Nataly" di via della Conciliazione, che fino ad ora era assurta agli onori della cronaca solo per le vincite ai giochi come SuperEnalotto e "Gratta e vinci". Ma il colpo non è andato a segno, come ha raccontato ai taccuini di Lente Locale il titolare di "Nataly", Costantino Belvedere.

"Il Volo": "E' di cattivo gusto usare le aule scolastiche per fare propaganda elettorale"

on . Postato in Politica

di Ufficio Stampa "Il Volo"

SIDERNO - Siamo rimasti alquanto perplessi nel vedere attraverso qualche foto pubblicata dai giornali che il centrosinistra cittadino fa campagna elettorale usando le aule scolastiche. La perplessità è aumentata e si è unita a parecchio disagio nell’apprendere, sempre dalla stampa, che in effetti la stessa parte politica sta attuando tutto un programma di informazione e di propaganda elettorale fruendo delle aule scolastiche dei vari plessi disseminati nel territorio comunale.

Locri, c'è chi pensa alle elezioni che verranno

on . Postato in Politica

di Gianluca Albanese

LOCRI – La seduta consiliare convocata per questo pomeriggio sarà la prima di tante occasioni pubbliche utili a cercare di comprendere cosa stia accadendo nel sottobosco della politica cittadina che, sebbene non sia attesa da imminenti scadenze elettorali (le prossime elezioni comunali sono previste per il 2018, salvo imprevisti) sembra vivere una certa vivacità, o meglio, non sono pochi i movimenti sottotraccia che si colgono tra gli addetti ai lavori.

La lezione di umanità dei due cani travolti a Donisi

on . Postato in Mondo animale

di Redazione

SIDERNO – Li hanno trovati così nelle prime ore di questa mattina, nei pressi della rotonda spartitraffico di contrada Donisi. Lui e lei, uccisi e abbracciati per sempre. Colpiti, presumibilmente, da un’auto pirata che stanotte andava di fretta, condotta da un automobilista che non aveva tempo di occuparsi di loro, e di segnalare il terribile impatto, preferendo tirare diritto.

Servizio idrico integrato, Parentela (M5s) interroga il governo: "Dati inaccettabili"

on . Postato in Politica

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO:

«Il Governo si interessi seriamente al servizio idrico integrato, con particolare riferimento al costo medio del servizio, depurazione e qualità delle acque in Calabria ed in tutto il sud Italia». Lo afferma il deputato M5S Paolo Parentela, dopo aver depositato un'interrogazione al Presidente del Consiglio Matteo Renzi ed al Ministro dell'ambiente Gian Luca Galletti.

Brevi di cronaca del 31/03/15

on . Postato in Cronaca

di Carabinieri - Gruppo di Locri

A Siderno, i Carabinieri della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà, per il reato di furto aggravato, una 77enne e un 41enne, entrambi del luogo, avendo accertato, con l’ausilio di personale dell’ENEL, la manomissione dei contatori dell’energia elettrica delle rispettive abitazioni al fine di eludere il reale consumo. Nel corso delle attività è stato sequestrato vario materiale elettrico.

Locri, il sindaco Calabrese esprime ferma condanna per l'atto intimidatorio compiuto ai danni di un'autovettura della Guardia di Finanza

on . Postato in In primo piano

Il sindaco di Locri, Giovanni Calabrese, condanna fermamente l’atto intimidatorio compiuto nei confronti della Guardia di Finanza di Locri, a cui è stata danneggiata un’autovettura in forza al comando locrese. Il primo cittadino ha affidato a Facebook il proprio messaggio di condanna, che viene qui riportato:

L'angolo acuto

CARO PEPPONE

Caro Peppone, la cosa bella è che dopo la tua virata di 180°, giunta con 36 ore (!) di ritardo rispetto alla prima, ed eclatante, uscita, ieri, gli "alti prejati" erano proprio, per usare le tue parole, «...ciarlatani, opportunisti e populisti di cui, anche all'interno del Partito Democratico, ahimè, v'è ampia traccia».

Non tutti, per carità, ma qualcuno ha perso, ancora una volta, l'occasione di tacere.

15 gennaio 2015