Home Costume e Società SAVE THE CHILDREN Giovedì a Platì si presentano le iniziative estive

SAVE THE CHILDREN Giovedì a Platì si presentano le iniziative estive

61
0

R. & P.

Dopo oltre un anno in cui i bambini e gli adolescenti sono stati costretti in casa a causa della pandemia, l’estate diventa l’occasione per riconquistare tempo e spazi per il gioco, lo studio e la socialità. Di questo e delle attività estive dedicate a bambine, bambini e adolescenti realizzate da Save the Children – l’Organizzazione che da oltre 100 anni lotta per salvare i bambini a rischio e garantire loro un futuro – si parlerà giovedì 15 luglio a Platì alle ore 10.30 presso il Punto Luce di Save the Children, in Piazza Guglielmo Marconi.

Le attività saranno svolte in collaborazione con il Comune di San Luca, il Comune di Platì, Civitas Solis e altre associazioni presenti sul territorio. L’obiettivo è quello dicontrastare la povertà educativa attraverso attività di socializzazione, laboratori di recupero degli apprendimenti e di cittadinanza attiva, attività sportive e molto altro per bambini e ragazzi in varie aree della Calabria. Le attività estive dei Punti Luce di Save the Children nella Locride coinvolgeranno attivamente 150 bambine, bambini, ragazze e ragazzi grazie a un lavoro di rete con diversi attori locali.

Alla conferenza stampa parteciperanno: Bruno Bartolo, sindaco di San Luca, Rosario Sergi, sindaco di Platì, Emanuele Mattia, Garante per l’infanzia e l’adolescenza della città Metropolitana di Reggio Calabria, Francesco Mollace, Presidente Civitas Solis e Carla Sorgiovanni, Referente Regionale Programmi Calabria di Save the Children. Saranno inoltre presenti i responsabili delle associazioni partner delle attività estive.  

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui