Home In primo piano GERACE Jovanotti conclude le riprese del videoclip girato in Calabria (Immagini e...

GERACE Jovanotti conclude le riprese del videoclip girato in Calabria (Immagini e Video)

621
0

(foto e video di Enzo Lacopo)

di Francesca Cusumano

GERACE – Calabria, protagonista indiscussa del nuovo videoclip “Alla Salute” del cantautore toscano, Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti.

Proprio così, le location scelte per girare il video del suo nuovo singolo, tratto dall’album Mediterraneo, affiancato dal produttore discografico, cantante e disc jockey tedesco, Stefan Hantel, noto come “Shantel” e diretto dal regista calabrese Giacomo Triglia che Jovanotti ha riferito di aver conosciuto grazie ad un altro artista calabrese, Dario Brunori, sono state Scilla e Gerace.

Le riprese sono partite questa mattina presto dal porto di Scilla, per poi concludersi questo pomeriggio nella Locride, a Gerace, nell’antico e suggestivo borgo di stampo medievale, con vicoli e la piazza San Francesco, divenuti per l’occasione, dei veri e propri set cinematografici, con comparse e musicisti.   

Già ieri sera l’artista, aveva salutato i suoi numerosi fan (con una diretta instagram), accorsi sotto la finestra del suo albergo, nel centro storico di Chianalea «Che meraviglia questo posto – aveva commentato a caldo fin dalle sue prime battute – lascia davvero senza fiato. Dovevo venire, non potevo mancare. Sono un grande fan della Calabria, Calabria Fan Club, amo questo posto ma è facile da amare, è talmente bello».

Un entusiasmo incontenibile che anche a Gerace, Jovanotti non ha esitato di ribadire, accolto dall’affetto di cittadini e di curiosi «Luoghi – ha detto – incredibilmente belli».

Dopo l’ultimo ciak, in uno dei borghi riconosciuto come il più bello d’Italia, Jovanotti ha poi incontrato la stampa nel corso di una conferenza, alla quale hanno partecipato anche Alessandro Russo e Anton Giulio Grande, uno direttore artistico, l’altro commissario straordinario della Fondazione Calabria Film Commission e l’assessore regionale al Turismo e Marketing Territoriale, Fausto Orsomarso.

Il nuovo videoclip di Jovanotti è stato infatti realizzato in collaborazione con Fondazione Calabria Film Commission e finanziato nell’ambito del programma “Calabria Straordinaria” Assessorato Turismo e Marketing Territoriale della Regione Calabria.

Un progetto musicale firmato da Giacomo Triglia, regista calabrese tra i più gettonati della scena musicale italiana e prodotto da Capitol /Universal, avvalendosi tra l’altro, della produzione di Borotalco Tv.

«Ringraziamo la stampa – ha premesso in apertura il direttore artistico Russo – per aver supportato questa grande operazione di marketing di musica e di energia pura; e un ringraziamento va anche a Jovanotti che ha sposato il nostro invito “alla salute” della Calabria, facendo un lavoro straordinario. La Calabria Film Commission ha promosso in toto questo videoclip che sarà virale e contagioso e che farà elettrizzare non solo la Calabria ma l’Italia intera».

«Alla Salute – ha proseguito l’assessore regionale Orsomarso – è un inno alla vita, l’inno alla positività dell’Italia. Abbiamo sostenuto questa idea, perché rappresenta alla perfezione la nostra energia vitale, una Calabria che non ti aspetti, innovativa, giovane e legata ai suoi luoghi, lontana dai soliti stereotipi e con un’energia tutta unica, senza spazio, né tempo. È uno dei primi lavori che si innesta nella linea progettuale di Calabria Straordinaria, in sinergia tra l’assessorato e la Fondazione Calabria Film Commission. Un progetto dinamico e concertato dove prospettiva manageriale, estetica, musica e turismo, viaggiano sulla stessa lunghezza d’onda».

«Siamo onorati – ha aggiunto Anton Giulio Grande, commissario straordinario della Fondazione Calabria Film Commission – di aver accolto un grande artista e il suo ritmo visivo per promuovere le nostre location, due borghi che si fondono senza confondersi, così da creare interesse e veicolare immagini cult dei nostri spazi migliori».

LORENZO JOVANOTTI : «CALABRIA, MINIERA POTENZIALE DI BELLEZZA»

Il cantautore intervenendo, ha così spiegato il significato del suo ultimo lavoro «Quando si è prospettata la possibilità di una collaborazione con la Calabria Film Commission – ha dichiarato – ho accettato senza pensarci, avevo voglia di lavorare con Giacomo Triglia, per cui l’idea di avere un partner che offrisse una location strepitosa e un sostegno logistico, per me, è stata una grande opportunità. Non conosco i dettagli produttivi dell’idea, con Giacomo Triglia ho sviluppato la parte artistica, non partecipo in nessun modo all’economia di questo video, io faccio il cantante. “Alla Salute” – ha continuato – è un video surreale, gioioso, festoso. Il pezzo è nato dopo tre anni difficili, a causa della pandemia, da quel forte desiderio di guardare avanti, è un brindisi, una danza sfrenata e alcolica, uno sfogo necessario e pagano».

Mentre sul bilancio di questi due giorni, Jovanotti si è detto molto positivo «La festa di oggi, sarebbe potuta andare avanti fino all’alba di domattina, della Calabria ho solo bei ricordi. Se posso in qualche modo essere uno strumento per promuovere un’immagine turistica di un pezzo d’Italia meraviglioso, lo faccio per il piacere e il gusto di farlo. Mi sono divertito molto – ha concluso – me ve vado contento e pieno di gratitudine».

IMMAGINI

VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui