Home Costume e Società DIMISSIONI GARANTE DISABILI BOVALINO Adda plaude all’operato di Maria Rita Canova

DIMISSIONI GARANTE DISABILI BOVALINO Adda plaude all’operato di Maria Rita Canova

108
0

R. & P.

Apprendiamo delle dimissioni della Garante dei Disabili di Bovalino, dottoressa Maria Rita Canova.

Come Associazione siamo stati promotori di detta figura dal lontano 2016, invitando tutti i Comuni della Regione Calabria a dotarsi di questa fondamentale Istituzione.

Bovalino, su indicazione di Adda e Commatre ha individuato nel 2019 la dottoressa Canova.

Nonostante uno scontro iniziale, sanato tramite una reale comprensione e ascolto attivo da parte della Garante, ho apprezzato la sua profonda umiltà, è stata un FARO per le famiglie e maggiormente per le Associazioni che si occupano di disabilità.

Innumerevoli sono state le collaborazioni, specie nel pieno della pandemia quando non si è fatto nulla per portare avanti un protocollo dedicato che sarebbe stato apripista a livello nazionale.

Innumerevoli gli interventi sui diritti negati, dagli aec alla segnaletica stradale, alle barriere architettoniche.

Mentre altri parlavano e filosofeggiavano, la ex Garante si premuniva di stare a fianco alle famiglie in difficoltà, intervenendo in silenzio.

Interventi diretti a consentire a ragazzi autistici risultati positivi, di poter avere un piccolo spazio di libertà ed anche interventi su disabili abbandonati, con la sua professionalità.

E poi ancora, giornata delle vaccinazioni, censimento sulle disabilità, partecipazione ai tavoli disabilità per la redazione del Piano di Zona sociale.

Rispettiamo la sua scelta di IRREVOCABILITA’ delle dimissioni e le auguriamo un futuro di successi nella sua professione, riconosciuta in tutte le latitudini, sapendo di poter contare noi Associazioni, famiglie e disabili, del suo supporto.

Ci teniamo a sottolineare che in questi anni, con molte difficoltà e resistenza, si e’ SEMPRE DISTINTA PER ONESTA’ INTELLETTUALE E SGANCIATA DA QUALSIONE PRESSIONE ESTERNA.

Chiederemo ai prossimi amministratori di effettuare delle modiche al regolamento, prevedendo che lo stesso GARANTE SIA INDICATO DALLE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA MAGGIORMENTE RAPPRESENTATIVE E CHE LO STESSO, INDICHI IN REDAZIONE DI BILANCIO, LE RISORSE NECESSARIE PER GARANTIRE TUTTI I SERVIZI!

Vito Crea

Presidente ASSOCIAZIONE ADDA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui