Home In primo piano RIVIERA DEI GELSOMINI Presentato il video di promozione turistica(Immagini e Video)

RIVIERA DEI GELSOMINI Presentato il video di promozione turistica(Immagini e Video)

273
0

di Gianluca Albanese (foto e video di Enzo Lacopo)

SIDERNO – Spiagge dorate, mare cristallino, borghi antichi dal fascino eterno. Sono solo alcuni dei tratti distintivi del video realizzato dalla Klaus Davi & Co. e prodotto da ReggioTv con Massimo Saladino, che verrà proposto gratuitamente nei network televisivi nazionali e sui social per diffondere l’immagine di una Calabria (e di una Riviera dei Gelsomini, in particolare) bella, appetibile dal punto di vista turistico e – perché no? – priva di contagi da CoVid-19.

E’ stato presentato nella tarda mattinata di oggi, nella sala delle adunanze del palazzo municipale di Siderno, il video che è parte integrante della campagna di promozione turistica del nostro territorio.

Hanno aperto i lavori i presidenti del comitato esecutivo (Giuseppe Campisi) e dell’assemblea (Kety Belcastro) di AssoComuni Locride che hanno ringraziato Klaus Davi per quello che è stato definito “Un importante tentativo di ripartenza, tale da mettere in evidenza le bellezze del ns. territorio”.

E’ stata, quindi, la volta dell’assessore alle Infrastrutture della Regione Calabria Domenica Catalfamo, definita da Davi “Tecnicamente competente: se c’è una speranza – ha proseguito – è rappresentata da lei”.

Nel suo intervento essenziale e poco incline al politichese, l’assessore Catalfamo ha ricordato alcuni progetti in itinere che presto saranno in fase di predisposizione “Come quello – ha detto – della realizzazione della strada per il santuario di Polsi, la riprogrammazione delle grandi vie di comunicazione, come la Statale 106 e la ferrovia ionica, e la ciclovia della Magna Grecia”.

Eduardo Lamberti Castronuovo, editore di RTV, da appassionato lettore, ha definito Klaus Davi “Un novello Umberto Zanotti Bianco” e ha citato il Leonida Repaci di “E venne il giorno della Calabria” invitando i propri conterranei a non cedere a vittimismo e lamentele. “A Matera – ha detto Lamberti – non c’è l’aeroporto e le strade sono peggio delle nostre. Qualche anno fa le sue pietre sembravano qualcosa da eliminare e ora è una delle principali mete del turismo culturale europeo. Dobbiamo fare diventare un pregio ciò che oggi appare come un difetto, e un plauso va fatto a Klaus Davi, che fa quello che noi vorremmo fare ma che non abbiamo il coraggio di fare”.

Già, Klaus Davi.

Il popolare massmediologo, eletto lo scorso anno consigliere comunale di San Luca e che a margine dei lavori odierni ha confermato la sua intenzione di candidarsi a sindaco di Reggio Calabria, dopo la proiezione del video ha illustrato i risultati di un lavoro di ricerca su quella che è la percezione della Calabria in generale, e della Riviera dei Gelsomini in particolare, nel resto d’Italia.

Senza dimenticare i tanti calabresi illustri presenti nel resto del mondo.

“La Calabria ha in comune con Israele la diaspora, che va valorizzata e deve diventare una risorsa. Serve – ha proseguito Davi – una maggiore presenza sui social network e maggiore coesione tra i Comuni che presi da soli non vanno da nessuna parte. In giro per l’Italia è diffusa l’associazione tra Cultura e Calabria, i Bronzi di Riace sono un brand vincente come la Coca Cola e, con tutto il rispetto per la Sardegna, non c’è paragone con l’offerta culturale calabrese. Bisogna solo valorizzare alcune eccellenze, come Gerace che è anche un importante centro ebraico tale da attirare un turismo di gente da buone disponibilità economiche; lo stesso ballo votivo di San Rocco, a Gioiosa Ionica, evidenzia un senso del ritmo non comune, e non disdegnerei un bel remix fatto da un bravo Dj”.

E i calabresi? Come vengono percepiti nel resto d’Italia?

Secondo lo studio di Davi “Inizialmente sono diffidenti e sorridono poco. Ecco, una cosa mi sento di suggerirla, specialmente ai commercianti: ricordatevi di sorridere quando entra un cliente nei vostri negozi”.

Tra gli intervenuti nel breve dibattito, il sindaco di Casignana Vito Antonio Crinò, che ha rivolto un appello alle compagnie aeree per una riduzione dei voli da e per la Calabria e ha ringraziato Klaus Davi per l’impegno nella divulgazione della villa romana di Palazzi, preannunciando che a breve concederà la cittadinanza onoraria al massmediologo.

Il video, infine, potrà essere inserito sui siti istituzionali dei Comuni al fine di offrire una bella vetrina del nostro territorio.

VIDEO con i momenti salienti dell’iniziativa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui