Home Politica Gerace: fondi Miur Pnrr

Gerace: fondi Miur Pnrr

68
0

R. & P.

GERACE – L’Amministrazione Comunale di Gerace, guidata dal Sindaco Giuseppe Pezzimenti, esprime enorme soddisfazione per l’ammissione al finanziamento pari a 1 milione 53mila euro destinati ad eseguire i lavori di riqualificazione funzionale e messa in sicurezza della scuola dell’infanzia Azzuria-Merici.

I fondi provengono dal Ministero dell’Istruzione e del Merito, Unità di missione per il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e la finalità dell’intervento è quella di promuovere sul territorio regionale la prevenzione del rischio sismico, in questo caso attraverso interventi di adeguamento degli edifici scolastici. Il progetto sviluppato dall’Ufficio Tecnico del Comune di Gerace, diretto dall’ing. Domenico Romeo, prevede, in sintesi, una serie di interventi in funzione della messa in sicurezza dell’edificio e della riqualificazione degli spazi e degli impianti.

«Il finanziamento è l’ennesimo positivo risultato di questa amministrazione comunale» esordisce Rudi Lizzi, Vice Sindaco di Gerace, che sottolinea: «Siamo orgogliosi di questo successo che andrà ad incidere positivamente nell’edilizia scolastica della città, garantendo maggiore sicurezza ai docenti, al personale non docente e agli studenti. Oltre ad una maggiore sicurezza i lavori previsti nel progetto prevedono una serie di miglioramenti, compreso quello del sistema antincendio, la verifica il ripristino e la riqualificazione degli impianti elettrici ed idrico-sanitari degli impianti di riscaldamento e, tra l’altro, anche la creazione di un’area dedicata alla didattica esterna, che va a completare un percorso di riqualificazione dell’intera zona, dove sorge la chiesa di San Giuseppe, dove l’Amministrazione Pezzimenti ha già investito risorse che sono state utilizzate per dare vita ad un punto di ritrovo per la comunità e, anche per questo motivo, prossimamente ci saranno ulteriori novità».


«Si tratta di un altro obiettivo raggiunto – aggiunge l’assessore Salvatore Galluzzo – che rientra in un più vasto programma di lavori pubblici che andranno ad incidere in maniera consistente sul territorio».
«Il miglioramento delle strutture scolastiche sono un punto fermo dell’amministrazione – rimarca il vice sindaco Lizzi – perché l’istruzione e la formazione dei giovani sono centrali per il futuro della nostra città. L’idea è quella di sviluppare un polo scolastico di riferimento anche per altre realtà territoriali limitrofe».
«Continueremo a lavorare per Gerace e i Geracesi attraverso risposte concrete – conclude Rudi Lizzi – siamo operativi e rispondiamo con i fatti e di certo non ci facciamo condizionare dalle Cassandre di turno».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui