Home In primo piano Geo Ambiente, nuvo blocco di 48 ore

Geo Ambiente, nuvo blocco di 48 ore

42
0

 

Nuovo blocco del servizio di raccolta dei rifiuti da parte degli operai di “Geo Ambiente”. L’ha proclamato la Cgil di Reggio-Locri per lunedì e martedi della settimana prossima. Interessati sia il cantiere di Siderno che quello di Locri. La rivendicazione sindacale mette nel mirino gli stipendi non ancora versati relativi ai mesi di luglio e agosto. Stante l’accordo siglato col comune di Siderno, in base al quale l’ufficio del commissario prefettizio si fa garante delle spettanze e si sostiuisce alla ditta versando i soldi direttamente sul conto dei lavoratori e detraendo la differenza dalla retta da pagare alla società, i due salari pregressi restano comunque a carico della “Srl” di Belpasso. L’intesa con piazza Vittorio Veneto, infatti, partirebbe da settembre e, comunque, in ballo ci sono anche le maestranze di Locri che al momento restano fuori da trattative come quella portata a termine da Rotondi-Gullì coi vertici dell’azienda etnea.

Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui