Home Cronaca COVID-19 Falsi tamponi a domicilio nella Locride

COVID-19 Falsi tamponi a domicilio nella Locride

825
0

di Francesca Cusumano

LOCRI –Falsi tamponi a domicilio nel territorio locrideo e per di più a pagamento, da parte di una presunta infermiera che sostiene di appartenere al team della Protezione Civile.

E’ quanto siamo riusciti ad apprendere, dopo le diverse segnalazioni pervenute nelle scorse ore, tanto da indurre il direttore del Dipartimento di Protezione Civile regionale, Fortunato Varone, a fornire adeguate precisazioni, trattandosi di una vera e propria “truffa” «Nessun addetto della Protezione Civile – ha ribadito – effettua tamponi a domicilio. Tutto l’operato delle associazioni di Protezione Civile, viene svolto a titolo gratuito e, in ogni caso, sono in corso accertamenti dei fatti denunciati che ledono l’immagine della Protezione Civile, impegnata con passione e spirito di abnegazione sul territorio».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui