Home In primo piano LUNGOMARE DI SIDERNO L’appello del cardiologo Michele Iannopollo: “Mi autotasso per comprare...

LUNGOMARE DI SIDERNO L’appello del cardiologo Michele Iannopollo: “Mi autotasso per comprare la vernice per la ringhiera”

5015
0

di Gianluca Albanese

SIDERNO – “Bene la conquista della Bandiera Blu, ma basta alzare lo sguardo per accorgersi che la ringhiera del nostro lungomare è arrugginita e ci sono troppe deiezioni canine lasciate da padroni con scarso senso civico”.

Sono alcune delle riflessioni mattutine del cardiologo sidernese Michele Iannopollo, da sempre sensibile ai temi della prevenzione del rischio cardiovascolare, della tutela dell’ambiente e del decoro urbano.

Lo incontriamo a margine della sua oretta di attività motoria quotidiana, che predica ai propri pazienti e…razzola più che bene, vista la costanza e la coerenza con quello che raccomanda.

Ma il dottore Iannopollo non si limita alla lamentela pura e semplice e, in vista della nuova cerimonia di inaugurazione della Bandiera Blu fa la sua proposta.

“Sono pronto a mettere cinquecento euro per comprare vernice blu e antiruggine per riverniciare la ringhiera del lungomare – dice l’ex primario di Cardiologia – e a coinvolgere altri professionisti e imprenditori sidernesi affinché facciano altrettanto. E’ un modo di preservare la ringhiera dalla ruggine e colorare di blu il nostro lungomare per celebrare l’importante riconoscimento. Ovviamente – conclude – serve una decisa campagna di sensibilizzazione dei padroni dei cani, affinché raccolgano le deiezioni e le gettino negli appositi contenitori, al fine di non vanificare il grande lavoro svolto per il decoro urbano”.

Fin qui Iannopollo. Da questa testata giriamo l’appello alle associazioni riunite nella Consulta, ai volontari e, naturalmente, alla Commissione Straordinaria.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui