Home Costume e Società LICEO SCIENTIFICO ZALEUCO Un’offerta formativa che unisce tradizione e innovazione

LICEO SCIENTIFICO ZALEUCO Un’offerta formativa che unisce tradizione e innovazione

90
0

R. & P.

E’ un tempo di forti mutamenti sociali e culturali, esasperati, purtroppo, da un’emergenza sanitaria che ormai da un biennio sta falciando i nostri buoni propositi, ma soprattutto la nostra comunicabilità con le persone e con il mondo.

Quest’ultimo, poi, sta vivendo una situazione estremamente critica a livello climatico, con ripercussioni sulle nostre abitudini e sul nostro futuro.

In una cornice come questa la scuola può e deve diventare un’àncora educativa e formativa che riesca a dare delle risposte alternative, trasmettendo un sapere attento e ben strutturato, ma anche dinamico e declinabile, capace di cogliere quella positiva opportunità in mezzo alle difficoltà, e farne un punto di partenza per un percorso di miglioramento sociale e ambientale.

Preparare cittadini consapevoli delle proprie tradizioni, ma proiettati ad interventi innovativi, che veicolino il proprio passato nel tempo odierno per un futuro a misura di persona, responsabile e intraprendente.

Con queste premesse il Liceo Scientifico Zaleuco di Locri, guidato dal dirigente Carmela Rita Serafino, offre un piano formativo (PTOF) che sappia rispondere alle diverse esigenze che la società e il mondo del lavoro richiedono: preparazione culturale e progettualità professionale.

Come sottolinea il dirigente nell’atto d’indirizzo “L’intera comunità scolastica opererà seguendo due punti essenziali, che vanno a strutturare la Mission della Scuola stessa: prevenzione alla dispersione scolastica, di ogni forma di discriminazione e di bullismo, favorendo l’inclusività con percorsi formativi personalizzati; potenziamento delle competenze relazionali e di cittadinanza degli studenti, attraverso la promozione di specifiche attività che favoriscano uno sviluppo integrale del discente….”

Per giungere a questo il Liceo Zaleuco garantisce omogeneità dell’attività didattica, in modo che il lavoro dei docenti sia condiviso e non frutto di un percorso isolato, sia integrato dall’attività digitale, per incrementare competenze al passo coi tempi.

Segno di ciò è la presenza di diversi laboratori:di Informatica, di Scienze, di Fisica, di Robotica, e lo studio della Radio Aut Zaleuco, proprio per essere altamente competitivi sulle forme di comunicazione digitale e a livello tecnologico.

Non solo, il Liceo Zaleuco offre la possibilità ai ragazzi di intraprendere diversi indirizzi di studio, orientati ad accogliere le tendenze e le predisposizioni degli alunni, il tutto nel rispetto degli stessi e della loro formazione umana e sociale.

Quindi, oltre al percorso del Liceo Scientifico – corso ordinario e del Liceo Scientifico – opzione Scienze Applicate, il Liceo Ordinario con Inglese Potenziato e il Liceo OSA con Inglese Potenziato.

Viene, inoltre, offerto il Liceo OSA con “Curvatura robotica”,  che permette di creare valide competenze tecnologiche – scientifiche e capacità di “problem solving” spendibili in molteplici ambiti didattici e lavorativi, e il “Percorso Nazionale di Biologia con curvatura biomedica”, un iter di potenziamento – orientamento di durata triennale, a partire dal terzo anno di studi, in cui gli allievi potranno approfondire tematiche di biomedicina, avviandoli, con una preparazione a tutto tondo, a potere superare i test d’ingresso delle diverse facoltà mediche e sanitarie.

Ovviamente tutti i percorsi sono integrati dall’insegnamento di Educazione Civica che, declinata nelle tematiche di Costituzione, Sviluppo Sostenibile e Cittadinanza Digitale, va a rafforzare e consolidare la formazione dell’allievo come cittadino propositivo e consapevole, che riesce a dare un suo adeguato contributo per il miglioramento del proprio ambiente.

I ragazzi, inoltre, possono ulteriormente approfondire le loro competenze con le attività proposte dai diversi P.O.N che si attiveranno nel corso di tutto l’anno scolastico, con un ventaglio di proposte che vanno dal inglese all’italiano;dalla Scienza alla Tecnologia all’Informatica e alla Bioingegneria;dal Cinema alla Fotografia;dallo Sport al Canto.

Senza contare, poi, tutti i vari progetti che con passione i vari docenti portano avanti per dare la possibilità agli studenti di potenziare e mettere alla prova, sempre più, le loro tendenze, nonché delle varie certificazioni di competenze relative ai percorsi di PCTO (Alternanza scuola – lavoro), di ICDL e Cambridge, per far sì che alla fine del quinquennio possano arrivare a formulare le loro scelte future in piena autonomia, fedeli ai propri obiettivi.

E magari sbloccare, con auspicabile lungimiranza, un proseguo nel campo della ricerca che tanto necessita al nostro Paese.

Poter dare un contributo personale, per migliorare la qualità di vita, a diversi livelli, di tante persone, deve far sentire l’orgoglio di essere quella goccia di empatia nell’oceano delle velleità umane.

La società odierna, spesso, tende a soffocare i buoni propositi in nome di facili costumi, facili consumi e scelte opportunistiche, ma l’impegno, la volontà, la conoscenza costante della verità non ci devono stare, non si devono arrendere, ma devono tendere a superare sempre i confini dell’indifferenza e della pigrizia sociale, per trovare soluzioni, che il più delle volte non rispecchiano il parere di molti, ma sono utili per il bene di tutti.

Questo diventerà un tassello prezioso per la costruzione di un mondo vivibile, circolare, inclusivo, aperto al dialogo e al confronto.

Su questa linea il Liceo Scientifico Zaleuco sviluppa la sua offerta formativa, perché vuole essere una scuola inserita nel suo tempo, forte del suo passato, e capace di proiettare i propri allievi ad un futuro progettabile e prospero di iniziative, che sappia trasmettere orgoglio per il proprio territorio.

“C’è una forza motrice più forte del vapore, dell’elettricità e dell’energia atomica: la volontà”(Albert Einstein).

Prof.ssa Totino Luisa         

(Membro del Comitato per la Comunicazione dello Zaleuco)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui