Home Arte e Cultura IL TEMPO DEL MANDORLO Sabato 22 da MAG si presenta il romanzo...

IL TEMPO DEL MANDORLO Sabato 22 da MAG si presenta il romanzo d’esordio di Rosario Rocca

266
0

Lo abbiamo conosciuto come amministratore comunale capace, scrupoloso e attento ai bisogni della propria comunità. Oggi, l’ex sindaco di Benestare Rosario Rocca pubblica con Radici Future di Bari il suo romanzo d’esordio “Il tempo del mandorlo”, una storia appassionante, romantica, introspettiva, scritta con la tecnica dell’io narrante in cui Salvatore De Fiores, il protagonista, racconta la sua adolescenza degli anni ’80 nella Locride fino ad arrivare ai giorni nostri in cui diventa uno scrittore di fama internazionale.

In mezzo c’è la storia comune a molti giovani che conoscono “la grazia o il tedio a morte del vivere in provincia”: gli studi classici al liceo di Locri, l’amore per una compagna di classe che lo rende felice fino alla misteriosa sparizione, gli anni dell’università a Messina e tanti misteri che si trascina dall’infanzia, fino a un finale capace di far commuovere anche una roccia.

E’ una bellissima sorpresa il Rosario Rocca scrittore, che trasmette dalle pagine del suo romanzo d’esordio la sua impareggiabile sensibilità, l’amore per la propria terra e per la scrittura, le speranze e le attese di un’intera generazione, quella dei 40-50enni di oggi, cresciuti con le musicassette TDK in cui incidevano le canzoni da dedicare alla propria amata, le grandi comitive delle estati sullo Jonio, il bar e il circolo del paese ritrovi di sempre e un mondo conosciuto prima dell’avvio dei progetti Erasmus e dell’esplosione dei voli “low-cost”, con gite scolastiche a bordo di correre scomode ma allegre, quando si cantava a squarciagola le canzoni di Venditti, Baglioni, Battisti e Carboni e si viveva un presente che sembrava infinito.

Un romanzo da leggere tutto d’un fiato perché la storia del protagonista è comune a molti nostri conterranei, tanto che ognuno potrà riconoscersi in uno dei protagonisti.

“Il tempo del mandorlo” verrà presentato in anteprima nazionale sabato 22 febbraio alle 18 nello spazio culturale “MAG. La ladra di libri” di corso Garibaldi, 283/285 a Siderno.

Gianluca Albanese dialogherà con l’autore. L’attrice e autrice teatrale Maria Pia Battaglia darà vita ad alcuni reading dei passi più significativi del romanzo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui