Home Lente Globale DUBROVNIK 5 cose da vedere nella Ragusa di Croazia

DUBROVNIK 5 cose da vedere nella Ragusa di Croazia

78
0

Ragusa? No, Dubrovnik! Questo splendido borgo marinaro croato affacciato sull’Adriatico ha tanto da offrire: scopriamolo insieme.

Dove si trova Ragusa? In Sicilia, risponderanno in molti. Tuttavia, questa non è l’unica risposta corretta a questa domanda: Ragusa si trova anche in Croazia. Più precisamente, si chiama Dubrovnik e si trova nella parte più meridionale della Croazia, oltre il piccolo sbocco a mare della Bosnia-Erzegovina. Questo splendido borgo, affacciato sull’Adriatico, ha una lunga storia e ha tanto da offrire a chi decida di visitarlo, in qualunque stagione. Ecco qualche consiglio per le vostre vacanze a Dubrovnik.

La città vecchia

Il cuore pulsante della storia di Dubrovnik/Ragusa è sicuramente la città vecchia, posta su un piccolo promontorio sul mare e completamente circondata da mura di cinta. Non è da confondere con “Ragusa vecchia”, l’antica “Epidarium” posta più a sud. La città vecchia rappresenta un borgo a sé stante e contiene diversi monumenti iconici. Per esempio, avvicinandosi al mare, risalendo per i suoi vicoli, si può raggiungere la scalinata per la Chiesa di Sant’Ignazio, che molti probabilmente non sanno di conoscere già. La chiesa, infatti, insieme con altri luoghi storici di Dubrovnik è apparsa nella famosissima serie “Il Trono di Spade”.

Entro le mura della città vecchia vi sono altre chiese e edifici storici da visitare, nonché un museo sulla vita tradizionale (Museo Etnografico Rupe). E non mancano ristoranti e bar dove rifocillarsi. Ma la parte migliore sono le viste panoramiche.

La Fortezza di Lovrijenac

A proposito di viste panoramiche e di luoghi in cui sono state girate scene de “Il Trono di Spade”, non si può non parlare della Fortezza di Lovrijenac. Un immenso edificio fortificato, dalle mura enormi, posto a picco sul mare su una rupe appena a nord della città vecchia. Anche in questo caso bisogna salire per una scalinata per raggiungere questo affascinante luogo. Il forte nacque per proteggere la popolazione dagli attacchi veneziani.

I parchi forestali

Dubrovnik sarà anche una città sul mare, ma ha un importante patrimonio boschivo. Nei pressi della Fortezza di Lovrijenac si trova il Grandac Park, piccolo ma con tanta ombra per chi nelle giornate più calde si aggira nei dintorni della città vecchia. Più a nord si trovano i parchi cittadini più grandi: l’immenso Parco forestale Velika e Mala Petka e poi il bosco diffuso all’estremo nord della città.

Le isole

Come se non bastasse, intorno a Dubrovnik si trovano varie isole (del resto questa è una caratteristica fondamentale del mare della Dalmazia). Degna di nota l’isola di Lacroma, a sud della città, ricoperta da una folta boscaglia e visitabile con un breve viaggio in barca dal porticciolo della città vecchia.

Le spiagge

Ultimo ma non ultimo, le spiagge: come ogni buona località di mare, anche Dubrovnik non se le fa mancare, per la gioia di chi in estate vuole godersi anche il mare. A nord troviamo Copacabana Beach e la spiaggia di fronte all’hotel President Valamar. Poco più a sud troviamo la spiaggia di Uvala Lapad. Spostandoci verso la città vecchia troviamo poi la spiaggia Bellevue e infine, poco oltre il porticciolo sotto le sue mura, Banje Beach.

Cosa mangiare a Dubrovnik?

Da buona città di mare, Dubrovnik offre nei suoi bar e ristoranti un misto di piatti tipici nazionali e di specialità locali, spesso a base di pesce. I prodotti locali, pescati freschi o comprati nelle macellerie e nei caseifici del luogo, trionfano nei menu: non vi resta che visitare questo splendido luogo per provarli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui