Home Arte e Cultura Pianeta Scuola Winter School UNICAL 2017, due studentesse dell’I.P.S.I.A. di Siderno-Locri tra le protagoniste...

Winter School UNICAL 2017, due studentesse dell’I.P.S.I.A. di Siderno-Locri tra le protagoniste dell’iniziativa

330
0

di Redazione

SIDERNO-Anche quest’anno l’Università della Calabria ha organizzato la “Winter school”, iniziativa rivolta agli studenti delle V Classi delle Scuole Superiori di II grado. Tra i quaranta studenti calabresi selezionati ci sono anche  Gioia Ferrigno e Maria Sole Jerinò, studentesse dell’IPSIA di Siderno-Locri.
L’obiettivo della Winter School, che si svolgerà dal 22 al 25 marzo p.v., è quello di fornire agli studenti l’opportunità di vivere il Campus universitario, conoscere da vicino i percorsi di formazione e acquisire elementi per una scelta consapevole del loro futuro universitario.
La formula residenziale di tali iniziative consente agli studenti di alloggiare nelle residenze universitarie “Socrates” all’interno del Campus, favorendo il contatto con studenti, esperti, tutor, docenti e altre figure educative in un percorso rivolto alla scoperta delle proprie capacità e dei propri talenti. Le attività in aula e nei laboratori, i colloqui individuali, gli eventi culturali rendono la proposta dinamica e coinvolgente. I partecipanti mettendosi in gioco, sperimentano interessi e raccolgono informazioni per una scelta motivata e responsabile “respirando”, nel Campus di Arcavacata, il clima e il metodo di studio tipico dell’Università
Grande soddisfazione da parte del Dirigente Scolastico Gaetano Pedullà che, a nome dell’Istituto Professionale, nel ringraziare la Prof.ssa Miranda De Agostino per la scelta delle studentesse meritevoli della candidatura, si è congratulato con le due studentesse prescelte, le quali, appunto, prenderanno parte all’ evento universitario, riservato agli studenti più meritevoli della nostra regione.
Superando le selezioni regionali per l’accesso allo stage universitario “Winter School” organizzato dall’Università della Calabria – Rende (CS), le due studentesse dell’IPSIA avranno modo di vivere un’esperienza di quattro giorni all’interno  dall’ateneo calabrese, stando a stretto contatto con il mondo accademico ed avendo l’opportunità di vivere il campus universitario e di conoscere i percorsi di formazione universitaria.
Sicuramente un risultato significativo per l’IPSIA di Siderno-Locri che, da anni, fonda la sua “mission” su una solida base di istruzione generale e di addestramento tecnico professionale,  in linea con le indicazioni dell’Unione Europea e coerentemente con la normativa di fonte ministeriale. Grazie alla sua variegata offerta formativa, l’Istituto si è sempre adoperato per garantire il successo formativo di tutti gli allievi, promuovendo azioni mirate ad orientare gli studenti, sia verso il mercato del lavoro, sia verso i percorsi universitari. Continuità…è la parola chiave che caratterizza l’azione didattica dell’ I.P.S.I.A, grazie ad una strategia di Orientamento che si prende cura della persona nella sua integrità e che con la cura delle potenzialità intellettuali, emotive e relazionali degli studenti si impegna costantemente nel seguire i medesimi studenti nel loro percorso di crescita culturale, sociale e professionale

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui