IPSIA Siderno, l’offerta formativa in passerella nella sfilata del 3 febbraio (FOTO...

IPSIA Siderno, l’offerta formativa in passerella nella sfilata del 3 febbraio (FOTO e VIDEO ESCLUSIVI)

880
0
CONDIVIDI

Defilè IPSIASIDERNO-Pubblico delle grandi occasioni all’Open Day del 3 febbraio presso l’IPSIA di Siderno, organizzato in concomitanza con lo svolgimento delle procedure di iscrizione telematica (termine ultimo di scadenza: 06 febbraio p.v.) riguardanti gli studenti che frequenteranno gli Istituti superiori nel prossimo anno scolastico e per le quali la Segreteria dell’Istituto fornirà adeguato supporto. L’Istituto, dotato di moderni laboratori multimediali, linguistici, sartoriali, di chimica e fisica, di meccanica, di elettronica e di elettrotecnica, muniti di importanti sussidi didattici, di stampanti 3D e di lavagne interattive multimediali (LIM), nonchè di ambienti di apprendimento tecnologicamente attrezzati, come la Palestra e l’Aula Magna, ha inteso così offrire un “saggio” delle attività didattiche promosse al suo interno, nonchè informare l’utenza in merito agli sbocchi professionali inerenti al diploma finale che gli studenti andranno a conseguire, nonchè ai percorsi di alternanza scuola/lavoro che, dall’A.S. 2018/2019, in questa tipologia di scuola inizieranno sin dal secondo anno di studio, per come previsto dalla Riforma varata con il D.Lgs. n. 61 del 13.04.2017.

L’iniziativa, che ha visto la partecipazione, tra gli altri, del Sindaco – Ing. P. Fuda, del Vicesindaco Avv. Anna Romeo e dell’Assessore Luigi Guttà, in rappresentanza del Comune di Siderno, del Dott. Decio Tortora in rappresentanza dell’Associazione di volontariato onlus “I Valori della Vita”, nonchè della Pro-Loco di Siderno, dell’Associazione femminile Cambi@menti” e della sezione locale dell’A.I.C.C. (Associazione Italiana Cultura Classica), nelle persone dei rispettivi Presidenti Agostino Santacroce, Teresa Pellegrino e Katia Ajello, ha consentito al folto pubblico presente di poter prendere contezza dell’ampia e variegata offerta formativa esistente all’interno della Scuola e che verrà ulteriormente potenziata a partire dal prossimo anno scolastico.

Defilè IPSIA

Ed infatti, ai già esistenti corsi di studio di: 1) Manutenzione e assistenza tecnica (Ambito Elettrico/Elettronico, Sistemi energetici e Meccanica; 2) Industria e artigianato per il Made in Italy (Ambito della Moda e dell’Abbigliamento); 3) Arti Ausiliarie delle Professioni Sanitarie (Odontotecnico), si aggiungeranno, per come già autorizzato dalla Giunta Regionale e dall’Uffico Scolastico Regionale, ulteriori ed interessanti percorsi di studio, alcuni dei quali da considerarsi un “unicum” nel panorama dell’offerta formativa scolastica della Provincia reggina. Si fa riferimento, in particolare, all’istituzione di due nuovi e promettenti indirizzi di studio tipici dell’Istituto Professionale, vale a dire: “Servizi Culturali e dello Spettacolo (Ambito della Comunicazione Audiovisiva e della Produzione di Eventi) eGestione delle Acque e Risanamento ambientale” (Ambito Chimico Biologico), i quali non sono riscontrabili nell’offerta formativa di nessun altro Istituto scolastico della Provincia, nonchè al nuovo corso di studi per Ottico (in atto esistente solo presso l’IPSIA di Reggio Calabria).

Altra significativa novità è rappresentata  dalla possibilità di frequentare il nuovo indirizzo di studio del settore Tecnologico (rientrante nei percorsi di studi degli Istituti Tecnici): Elettronica ed Elettrotecnica – articolazione elettronica”, fino ad oggi non ancora attivato nel territorio scolastico di riferimento. Il che, in pratica, sancirà la nascita di un’Istituto d’Istruzione Superiore (I.I.S.), ossia di un Polo tecnico-professionale capace di offrire percorsi di studio dell’Istruzione Professionale unitamente a percorsi di studi dell’Istruzione Tecnica.

Molto apprezzata la “performance” delle studentesse del corso Produzioni Tessili e  Sartoriali” (ex “Abbigliamento e Moda”), le quali, sotto la guida sapiente delle Prof.ssse Cristina Crea e Carmela Megali, si sono esibite nelle vesti di “modelle”, in una applaudita “sfilata” di abiti dalle medesime ideati, confezionati a mano e indossati, dando così evidente dimostrazione del loro talento, originalità ed eleganza, a riprova del fatto che questa tipologia di Scuola, attraverso i vari indirizzi di studio, è in grado di proporsi come una interessante fucina di  talenti, di bravi professionisti e di artigiani, capaci di esprimere, con il loro saper fare, creatività, innovazione e spirito di imprenditorialità.

Defilè IPSIAAnche attraverso le copie del giornalino scolastico dell’Istituto, pubblicazione, quest’ultima, già insignita dal prestigioso premio conferito a Cesena, in data 11 aprile 2017, dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti nell’ambito del Concorso “Fare il Giornale nelle Scuole” – che ha visto, appunto, il giornalino “Professionalmente” dell’I.P.S.I.A. piazzarsi tra le migliori 25 testate tra tutte quelle edite dalle Scuole Superiori d’Italia – sono state illustrate le visite didattiche e le molteplici attività extrascolastiche organizzate dall’Istituto.

Defilè IPSIA

Un ruolo importante, inoltre, rivestono le esperienze formative che, nell’ambito delle attività di Alternanza Scuola Lavoro, l’IPSIA di Siderno ha promosso in collaborazione con associazioni di categoria e con varie imprese di settore (tra le altre: imprese di vendita e manutenzione di autoveicoli, officine meccaniche, imprese di installazione di impianti elettrici e di telecomunicazioni, laboratori odontotecnici, laboratori tessili e sartoriali operanti nel territorio), nonchè con la Camera di Commercio di Reggio Calabria, con “ItaliaLavoro”(Società del Ministero del Lavoro), con l’Ordine dei Commercialisti di Locri, con molti Comuni del comprensorio, con l’Agenzia delle Entrate di Locri e, già da due anni a questa parte, anche con l’Università “Mediterranea” di Reggio Calabria. A riprova del fatto che l’IPSIA, attraverso i vari indirizzi di studio, intende continuare a svolgere, nel suo contesto territoriale, un ruolo importante come punto di riferimento per le attività formative e di addestramento professionale.

Nel corso della serata, egregiamente condotta in veste di presentatrice dalla Prof.ssa Margherita Milanesio,il pubblico presente ha calorosamente applaudito i balletti coreografici e le esercitazioni ginniche di studenti e studentesse, magistralmente curati dalla Prof.ssa Renata Commisso

Defilè IPSIA

Defilè IPSIA

nonchè le originalissime creazioni artistiche installate all’interno della Palestra e che hanno fatto da sfondo alle varie esibizioni, ideate e realizzate con perizia dalla Prof.ssa Sara Parlongo, tutte apprezzate Docenti dell’Istituto.

Defilè IPSIA

Defilè IPSIA

A sua volta, il Dirigente scolastico dell’IPSIA – Gaetano Pedullà – a conclusione del suo indirizzo di saluto, nel ringraziare, oltre le Autorità presenti per la vicinanza dimostrata verso l’Istituzione scolastica, anche il corpo Docente e tutto il Personale dell’Istituto per l’impegno quotidianamente profuso, ha inteso rimarcare che l’offerta formativa del nuovo Istituto di Istruzione Superiore si caratterizzerà, ancor di più, per una solida base di istruzione generale, abbinata all’addestramento tecnico – professionale degli studenti. E ciò in vista della necessità  di perseguire l’importante obiettivo di fondo dell’Istituto, ossia quello della formazione integrale della Persona che dovrà accedere al mondo del lavoro e delle professioni munita di adeguata preparazione, nella prospettiva del responsabile esercizio dei diritti e del rispetto dei doveri, da porre a base dell’educazione ai valori della cittadinanza attiva e democratica, valori che le giovani generazioni, con il supporto principalmente della Famiglia e della Scuola, devono saper interiorizzare.

Defilè IPSIA

FOTOGALLERY E VIDEO REALIZZATI DA ENZO LACOPO

Defilè IPSIA

 

Defilè IPSIA

Defilè IPSIA Defilè IPSIA Defilè IPSIA Defilè IPSIA Defilè IPSIA Defilè IPSIA Defilè IPSIA Defilè IPSIA Defilè IPSIA Defilè IPSIA Defilè IPSIA Defilè IPSIA Defilè IPSIA Defilè IPSIA

Defilè IPSIA

Defilè IPSIA Defilè IPSIA Defilè IPSIA Defilè IPSIA Defilè IPSIA Defilè IPSIA

Defilè IPSIA Defilè IPSIA Defilè IPSIA Defilè IPSIA Defilè IPSIA Defilè IPSIA

VIDEO

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO