Home Costume e Società LICEO “MAZZINI” Prosegue il progetto del team dei Fairplayers

LICEO “MAZZINI” Prosegue il progetto del team dei Fairplayers

44
0

R. & P.

Il team Fairplayers dei Licei Mazzini di Locri prosegue il progetto di monitoraggio civico nell’ambito del percorso di “A Scuola di Open Coesione” dopo la pubblicazione dell’articolo di data journalism. Martedi 4 febbraio, nell’Istituto locrese di Via Giacomo Matteotti, gli alunni coinvolti hanno impostato lo step 3 ossia, “Esplorare” programmando la raccolta sul campo dei dati inerenti l’Impianto Sportivo “San Giovanni Bosco” di Locri.

La penultima fase, che precede la conclusione del percorso e la realizzazione dell’elaborato finale, prevede infatti che il team si porti direttamente sul campo per osservare lo stato dei lavori e intervistare le personalità interessate redigendo infine un report monithon da pubblicare sul sito[Office1] . I Fairplayers si sono confrontati sulle modalità di raccolta dei dati sul campo tramite osservazione diretta, interviste alle autorità locali, alle associazioni sportive coinvolte e ai ragazzi fruitori del bene al fine di perfezionare le informazioni raccolte in precedenza dagli open data acquisiti sui siti della Prefettura di Reggio Calabria e del Comune di Locri. La lettura degli atti amministrativi, è necessario sottolineare, è stata facilitata dalle recenti disposizioni normative, quali il D.Lgs. n. 33/2013 e il D.Lgs. n. 97/2016, che hanno ampliato i diritti dei singoli cittadini nell’accesso civico ai documenti della Pubblica Amministrazione e hanno di molto facilitato forme di monitoraggio civico a favore della trasparenza e della legalità.

Il team ASOC Fairplayers dei Licei Mazzini di Locri che continuerà a riunirsi nelle prossime settimane invita tutti a seguire i prossimi aggiornamenti.


 [Office1]Quale sito?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui