Home Politica ARDORE costituito il comitato “basta un si cambiare si può”

ARDORE costituito il comitato “basta un si cambiare si può”

243
0

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

ARDORE – Si è costituito il COMITATO BASTA UN SI CAMBIARE SI PUÒ per sostenere il Si al referendum sulla riforma della seconda parte della Costituzione. Il comitato è inserito nella rete nazionale ed ha ottenuto la registrazione Comitato Nazionale BASTA UN Si.

Dopo anni, il parlamento è riuscito a varare una riforma che affronta efficacemente alcune

emergenze istituzionali del nostro Paese attraverso la modifica di alcuni articoli della Costituzione che riguardano solo la parte organizzativa della vita democratica italiana rispettando e lasciando così com’è ogni parola della parte prima che sancisce i principi fondanti della nostra Repubblica.

Non si tratta quindi di stravolgere la Costituzione, ma di attuarla meglio, per rendere le nostre istituzioni più semplici ed efficaci.

Convinti della bontà di questo progetto, il Comitato proporrà tutte le iniziative utili a far comprendere ai cittadini il valore del fatto che una scelta così importante sia affidata agli elettori, quindi la necessità di andare a votare per esprimere il proprio giudizio al referendum del prossimo 4 Dicembre e svolgerà attività per illustrare meglio le tante ragioni che consigliano di votare Si.

Noi vogliamo il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione dei costi e delle poltrone, la semplificazione dei rapporti tra Stato e Regioni, l’abolizione del CNEL e crediamo che questi

obiettivi non hanno colore partitico, ma sono semplicemente necessari per una società avanzata e per un Italia che vuole cambiare.

Aiutaci a cambiare Italia!

COMITATO BASTA UN SI CAMBIARE SI PUÒ ARDORE – Il coordinatore Dott. Giambattista Macrì

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui