Home Ambiente e Sanità GIORNATA MONDIALE DEL DONO Domani l’Udicon fa tappa in alcuni reparti pediatrici

GIORNATA MONDIALE DEL DONO Domani l’Udicon fa tappa in alcuni reparti pediatrici

23
0

R. & P.

McDirve
McDrive
McDrive

“Il 3 dicembre si celebra il Giving Tuesday ed in una giornata così significativa, abbiamo ritenuto necessario provare a portare un sorriso nei reparti pediatrici italiani, donando ai piccoli un fumetto che parla delle avventure del nostro supereroe, Capitan Udicon – scrive in una nota il Presidente Nazionale U.Di.Con. Denis Nesci – una versione del fumetto sarà distribuita in bianco e nero e forniremo dei colori per permettere ai piccoli di liberare la loro fantasia. Questa è un’iniziativa che non nasce oggi, ma è frutto di altre esperienze simili alle quali ci siamo dedicati e che hanno avuto un grande successo. Siamo impegnati da diversi anni nel campo della promozione sociale, ma ci rendiamo conto che non si fa mai abbastanza in questo campo e noi vogliamo, possiamo e faremo di più. Quanto fatto fino a questo momento però – continua Nesci – ha riguardato iniziative singole, in un solo ospedale. Il 3 dicembre entreremo contemporaneamente in oltre 10 reparti pediatrici sparsi su tutta la penisola. In particolare saremo negli ospedali di: Roma, Catania, Palermo, Trapani, Tricase, Salerno, Perugia, Corigliano – Rossano, Polistena, Locri, Reggio Calabria, Genova, Altamura. In molti di questi reparti porteremo la nostra mascotte, Capitan Udicon, con l’intento di strappare un sorriso ai piccoli presenti. Dopo questa iniziativa ne calendarizzeremo delle altre, anzi invitiamo tutti coloro che sono interessati ad averci nella propria provincia, a contattarci per concordare altri eventi. Ci tengo a ringraziare i responsabili ed i collaboratori delle varie sedi territoriali della nostra associazione, che coordinati dalla sede nazionale, faranno visita ai bambini. Nella giornata mondiale del dono – conclude Nesci – vorremmo riuscire, aldilà dell’aspetto materiale, a regalare un sorriso, una carezza ai bambini in vista del Natale”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui