Home Politica BOVALINO Lavori di riqualificazione del centro urbano, le perplessità di Nuova Calabria

BOVALINO Lavori di riqualificazione del centro urbano, le perplessità di Nuova Calabria

150
0

R. & P.

Il Gruppo consiliare Nuova Calabria esprime compiacimento per l’avvio, se pur tardivo, dei lavori di riqualificazione del centro urbano del Comune di Bovalino.
Non possiamo non notare già da questa prima fase di esecuzione dei lavori delle evidenti contraddizioni, dovute probabilmente a scelte infelici dell’Amministrazione comunale e al poco tempo concesso ai progettisti. I marciapiedi di Via Garibaldi, ad esempio, in gran parte in buone condizioni, potevano essere semplicemente ripristinati, destinando le somme necessarie alla demolizione e alla successiva ricostruzione ad interventi in zone sprovviste di tale infrastrutture.
A Bosco Sant’Ippolito si è scelto di destinare un consistente finanziamento concesso dal Governo per la discutibile riqualificazione di una piazza in una zona molto trafficata e pericolosa, e gli interventi previsti sembrerebbero aumentare il pericolo a causa della presenza di strutture in cemento armato. Ricordiamo che in tale frazione esistono ancora oggi strade prive di illuminazione e fognature.
Gli interventi previsti nella scuole, inoltre, saranno probabilmente avviati in concomitanza con l’inizio delle lezioni, creando non pochi disagi. Soprattutto nel plesso di Borgo, dove i lavori saranno eseguiti in una zona adiacente alle classi destinate alle scuole dell’infanzia.
Il gruppo consiliare di Nuova Calabria vigilerà sull’esecuzione di questi importanti lavori di riqualificazione, possibili grazie ad un finanziamento più unico che raro, ritenendoli di vitale importanza per il rilancio del nostro paese.
Gruppo consiliare
NUOVA CALABRIA
Bovalino

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui