Home Costume e Società Consiglio Ordine Avvocati Locri, La Camera Civile “T. Giusti” chiede rinvio elezioni

Consiglio Ordine Avvocati Locri, La Camera Civile “T. Giusti” chiede rinvio elezioni

489
0

di Redazione

McDrive

LOCRI- La Camera Civile di Locri, Tommaso Giusti, ha inoltrato al Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Locri una richiesta di rinvio delle elezioni per il rinnovo dell’organo previste per i prossimi 8 e 9 febbraio 2019. 
Tale richiesta scaturisce dal pronunciamento della Corte di Cassazione sul divieto del doppio mandato, seguita dall’approvazione del recente decreto legge n. 2 dell’11 gennaio 2019 che ne ha fatto proprie le motivazioni intervenendo a chiarire le incertezze normative in ordine alla ineleggibilita’ di avvocati che hanno gia’ svolto due mandati consecutivi.

Aderendo a questo orientamento i  Fori di Reggio e Palmi hanno già deciso di rinviare le elezioni. Ad ogni modo  il rinvio è previsto come facoltativo nel medesimo d.l. Di seguito il testo della delibera della Camera Civile con le motivazioni della richiesta.

CAMERA CIVILE
“TOMMASO GIUSTI”
presso il Tribunale di LOCRI

Estratto del verbale dell’assemblea del 18 gennaio 2019
Addì 18 gennaio 2019 alle ore 18,30, previa convocazione tramite posta elettronica, nei locali del Circolo di Riunione di Locri, gentilmente concessi, si è riunita in assemblea straordinaria la Camera Civile “Tommaso Giusti” per discutere e deliberare in ordine alla indizione delle elezioni del nuovo Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Locri. omissis
Il Presidente illustra la situazione legislativa venutasi a creare con
l’interpretazione della norma da parte delle Sezione Unite della Corte di Cassazione e del decreto legge n. 2 dell’11 gennaio 2019; rilevato che il decreto è intervenuto con lo scopo e l’opportunità di assicurare l’ordinario rinnovo dei COA circondariali scaduti il 31 dicembre 2018;

ritenuto che a tenore della recentissima normativa sopra indicata e alle motivazioni per cui è stata emessa, si ravviva l’opportunità di creare le condizioni per un ordinato rinnovo del Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Locri, al fine di garantire a tutti i Colleghi l’esercizio del diritto di elettorato passivo;
considerato che appare, quanto meno opportuno, se non indispensabile, revocare la precedente convocazione di assemblea per l’elezione del Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Locri, essendo la previsione normativa de qua volta a consentire ai nuovi Consigli una rimodulazione dei tempi dei procedimenti elettorali già avviati;
che i COA del nostro Distretto hanno tutti disposto il rinvio della data di elezione dei Consigli dell’Ordine, in applicazione del decreto legge n. 2/2019;

DELIBERA

all’unanimità di invitare il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Locri a rinviare la fissata data di elezioni per il rinnovo della compagine Consigliare, al fine di consentire a tutti i Colleghi del Foro di meditare sulla opportunità di rendersi disponibili alla candidatura e comunque al fine di poter formulare le opportune
indicazioni programmatiche al nuovo consiglio che, per legge, dovrà essere in buona parte formato da nuovi componenti, e tanto nello spirito di sollecitare la unitarietà dell’Avvocatura locrese che consenta, quindi, la più autorevole rappresentanza dell’intero Foro.
Il Presidente f/to Pasquale Sansalone
Il Segretario f/to Filippo Racco

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui