Home Sport TO THE MOON BACK, FINO ALLA LUNA E RITORNO A Locri il...

TO THE MOON BACK, FINO ALLA LUNA E RITORNO A Locri il 25 settembre insieme ai Girasoli della Locride

111
0

R. & P.

L’assessore alle politiche sociali, Domenica Bumbaca invita la comunità a prenderne parte: “Gli atleti dei Girasoli della Locride, Special Olympics” ci insegnano ogni giorno che nulla è impossibile”

Il Comune di Locri su iniziativa dell’associazione “I girasoli della Locride”, dello Special Olympics aderisce all’evento “To the Moon and Back”, fino alla luna e ritorno: la nuova sfida è macinare e accumulare chilometri, di tappa in tappa, in gioiosa competizione con altre squadre, per contendersi l’intitolazione di una stella. 

Il cammino Special Olympics Italia dei Girasoli della Locride, guidata dalla presidente Irma Circosta, dopo aver attraversato i Comuni limitrofi giungerà a Locri il 25 settembre con partenza dalla Corte di Palazzo di Città dove il gruppo sarà accolto dagli amministratori, dalle associazioni della città, dalla ludoteca Cartoonia e da Calabria Fitwalking gruppo locrese che, come in ogni occasione rivolta al sociale, ha sempre dato disponibilità e trasmesso entusiasmo nelle iniziative.

Insieme si percorreranno le vie cittadine raggiungendo il lungomare di Locri, dove si godrà del panorama e delle bellezze naturali, fino a raggiungere l’area parco giochi lato sud.

Non mancheranno le sorprese, tra la magia della natura, l’allegria dei partecipanti, musica e divertimento.

L’assessore alle politiche sociali, Domenica Bumbaca invita la comunità a prenderne parte: “Gli atleti dei Girasoli della Locride, Special Olympics ci insegnano ogni giorno che nulla è impossibile. Il viaggio verso la luna ci deve far riflettere, perché a piccoli passi, si raggiungono mete importanti. Questo è lo stimolo per costruire insieme un percorso sul mondo della disabilità che va oltre ogni barriera, architettonica e mentale. Insieme alla presidente Circosta e le famiglie intendiamo lavorare verso questa direzione. Oltre gli eventi che propone l’associazione, a cui il Comune di Locri aderisce con piacere, si sta programmando un intervento mirato sulle politiche sociali. L’appuntamento di venerdì prossimo è una sfida che gli atleti hanno deciso di intraprendere, proprio loro che con determinazione e carattere, anche nell’emergenza del Covid-19, non si sono abbattuti ma si sono lanciati nell’esperimento più geniale denominata “Smart Games” intraprendono l’attività sportiva e superando le barriere dell’isolamento. Chi non si è potuto muovere con il corpo lo ha fatto anche con la mente, si sono impegnati da casa, nel giardino di famiglia, nella propria camera, per raggiungere un obiettivo. Così sarà per il cammino sulla luna, un nuovo traguardo da raggiungere e questa volta lo faranno insieme alla comunità. A piccoli passi si raggiungono mete importanti questo è lo spirito che ha sempre caratterizzato il gruppo della presidente Circosta e noi saremo con i ragazzi, perché arrivare sulla luna, non è impossibile e lo dimostreremo”.

Locri, 21/09/2020

Ufficio Stampa Città di Locri

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui