Home Politica SVIMEZ Fragomeni:”Occasione importante per il Mezzogiorno e per l’Italia tutta”

SVIMEZ Fragomeni:”Occasione importante per il Mezzogiorno e per l’Italia tutta”

64
0

R. & P.

“Il Mezzogiorno torni al centro”:parole di Luca Bianchi, direttore della Svimez, ribadite durante l’audizione dello scorso 8 settembre in Commissione Bilancio alla Camera.

“Un intervento importante e totalmente condivisibile quello del direttore, che ha ribadito il ruolo centrale del Sud nella rinascita economica dell’intero Paese. Concetto ispiratore del nostro progetto per Siderno, per la Calabria, e per tutto il nostro territorio. Presentando uno studio Svimez sui possibili effetti sulla crescita del Pil derivanti dall’impiego del Recovery Fund, Bianchi ha evidenziato quanto sia importante utilizzare la quota del 50% dei 77 miliardi per il Mezzogiorno, e non fermarsi al 34%. I numeri, infatti, parlano chiaro, nella nostra area si otterrebbe un incremento del 5,74% del Pil reale e dell’1,82% di produttività, e l’effetto benefico si verificherebbe anche sul Pil del nostro Paese, che aumenterebbe del 4,32%, e la produttività dell’1,29%. Assolutamente in accordo anche con la destinazione dei fondi indicata da Bianchi, da utilizzare per un piano che rafforzi le infrastrutture sociali, ovvero garantisca finalmente ai cittadini l’accesso agevole a sanità, formazione, mobilità, e, soprattutto, le infrastrutture territoriali, con particolare attenzione, oltre all’asse siciliano, al quadrilatero che, insieme alla Calabria, vede Campania, Basilicata e Puglia. Un’area nella quale vivono ben 12 dei 20 milioni degli abitanti del Sud! Non possiamo sprecare questa opportunità: l’occasione che arriva dall’Europa può risultare, davvero, fondamentale per restituire al nostro Sud il ruolo che merita in Italia, e nell’Europa stessa”.

Così la candidata sindaco a Siderno, Mariateresa Fragomeni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui