Home In primo piano SIDERNO Trauma toracico per il gommista dell’Est Europa infortunatosi stamattina

SIDERNO Trauma toracico per il gommista dell’Est Europa infortunatosi stamattina

749
0

di Antonella Scabellone e Gianluca Albanese (foto di Enzo Lacopo)

SIDERNO – Ha riportato un trauma toracico e una ferita lacero-contusa a un labbro il 36enne gommista originario dell’Est Europa che questa mattina è intervenuto per sostituire uno pneumatico di un mezzo di Locride Ambiente col quale vengono raccolti e conferiti in discarica di rifiuti solidi urbani a Siderno.

Il mezzo, come detto in precedenza, ha subito l’avaria alla gomma mentre percorreva il corso Garibaldi nei pressi dell’incrocio con via Portosalvo.

Da una prima ricostruzione dei fatti, il gommista stava predisponendo il cric necessario a sollevare il mezzo per permettere la sostituzione della ruota quando, a seguito di un cedimento dello stesso cric, il mezzo gli è rovinato addosso.

Dopo l’intervento dei sanitari del 118, l’infortunato è stato condotto all’ospedale di Locri e da lì a quello di Polistena, stante l’esigenza di compiere esami più approfonditi sulle conseguenze del grave incidente sul lavoro per i cui soccorsi è stato interdetto per parecchi minuti il traffico sul corso Garibaldi.

Dal pomeriggio di sabato si trova ricoverato in prognosi riservata all’ospedale “Bianchi, Melacrinò, Morelli” di Reggio Calabria. Sull’incidente stanno procedendo i Carabinieri della Stazione di Siderno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui