Home Costume e Società SIDERNO Al Marconi un progetto per lo studio della filosofia

SIDERNO Al Marconi un progetto per lo studio della filosofia

170
0

L’I.I.S. “G. MARCONI” DI SIDERNO PARTNER DI UN PROGETTO NAZIONALE DELL’UNIVERSITÀ DI BOLOGNA SULL’INSEGNAMENTO DELLA FILOSOFIA NELL’ISTRUZIONE TECNICA E PROFESSIONALE

L’Istituto Superiore “Guglielmo Marconi” di Siderno, guidato dal Dirigente Scolastico dott. Domenico Zavettieri, ha aderito al progetto Inventio, la Filosofia nell’istruzione tecnica e professionale, promosso e coordinato dal dipartimento di filosofia dell’Università di Bologna, dall’Associazione Filò e dall’Associazione Amica Sofia. La finalità del progetto è di inaugurare un processo di innovazione didattica attraverso la costruzione, per l’a.s. 2022/2023, di una Rete nazionale di Scuole tecniche e professionali che introdurranno in via sperimentale la filosofia nel curriculo di studi, opportunamente declinata in contenuti, obiettivi e metodologie, privilegiando quelle di tipo laboratoriale.

Si ritiene questo percorso estremamente influente per dare carattere e specificità ad una già progettata didattica per competenze che si contrappone al nozionismo e mette al centro lo studente, uno studente autonomo e responsabile che, nel suo percorso di studi, possa sviluppare conoscenze, abilità e capacità per risolvere problemi in diverse situazioni. La filosofia è infatti considerata dagli studiosi di pensiero critico come la disciplina più adatta per educare ad abilità trasversali come astrazione, analisi, sintesi, argomentazione e problem solving. Inoltre essa mette a disposizione temi e problemi di natura generale sui quali gli studenti hanno un continuo bisogno di confrontarsi per comprendere a fondo sé stessi, le loro relazioni, la società e il mondo. 

Dalla filosofia dell’antica Grecia a Bacone a Cassirer, c’è sempre stata una filosofia della tecnica, un dialogo tra lógos e téchne, un rapporto di reciprocità che non può essere ignorato dagli studenti degli istituti tecnici.

Ѐ importante saper fare chiedendosi il fine del proprio fare, è fondamentale suscitare un bisogno di conoscenza che sia un lifelong e lifewide learning per formare studenti, lavoratori e cittadini attivi nel dibattito culturale del nostro tempo.

Oltre all’educare il pensiero infatti la filosofia seduce e induce ad innamorarsi del sapere tutto, quindi ad affrontare con motivazione e coinvolgimento le materie scolastiche, siano esse tecniche, scientifiche, pratiche, ecc. In questo senso si reputa fondamentale l’adesione al progetto anche nell’ottica della lotta alla dispersione scolastica.

La sede dell’Iis “Marconi” di Siderno

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui