Home Lente Globale Salone Internazionale Vini e Distillati, la Metrocity presente per la prima volta...

Salone Internazionale Vini e Distillati, la Metrocity presente per la prima volta al Vinitaly

28
0


R & P

Con uno spazio dedicato alla promozione, la Città Metropolitana di Reggio Calabria sarà presente al Vinitaly, Salone internazionale dei vini e distillati giunto alla sua 54° edizione, che si terrà a Verona dal 10 al 13 aprile. All’interno della zona dedicata alla Regione Calabria, la Città Metropolitana ha riservato un’area per diffondere informazioni e notizie sul territorio metropolitano e sulle occasioni di visita che, partendo dalle esperienze enogastronomiche, possono incrociare vari altri aspetti peculiari ed unici, da quello naturalistico a quello culturale. È la prima volta, nella sua nuova veste di Città Metropolitana, che il territorio si presenta al Vinitaly, dopo la partecipazione di diversi anni fa a cura della Provincia di Reggio Calabria.

All’interno della strategia metropolitana che punta all’internazionalizzazione delle aziende e alla forte riconoscibilità del territorio quale meta turistica al Centro del Mediterraneo, il Salone dei Vini per eccellenza diventa una vetrina imprescindibile per catalizzare l’attenzione di migliaia di visitatori della Fiera sui vini del territorio e sulle possibilità di enoturismo, che – secondo il Rapporto sul Turismo del Vino in Italia dell’Università di Salerno e delle Città del Vino – muove 14 milioni di presenze annuali in Italia. Nell’anno della ricorrenza del cinquantesimo anniversario del ritrovamento dei Bronzi di Riace, l’attrattività dell’enogastronomia sarà strettamente correlata alle possibilità di coniugare esperienze culturali sul territorio.

E proprio il legame del vino del territorio con la sua storia sarà al centro dell’evento dedicato alla Città Metropolitana “I vitigni raccontano la storia”, in programma per lunedì 11 aprile alle ore 16.00 presso l’Area Vinitaly- Padiglione 12, nell’ambito degli eventi della Regione Calabria, in collaborazione con la Città Metropolitana di Reggio Calabria. Sarà presente il Sindaco metropolitano f.f. Carmelo Versace con l’Assessore all’Agricoltura della Regione Calabria, Gianluca Gallo, il prof. Rocco Zappia dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria e il Prof. Daniele Castrizio dell’Università di Messina. La degustazione nel corso dell’evento sarà dedicata ai vini passiti Greco di Bianco e Mantonico Locride.

“È davvero emozionante poter essere presenti ad un evento di questa caratura”, commenta il Sindaco f.f. Versace, “e credo che il tessuto produttivo reggino, fatto di imprenditori, produttori e appassionati del vino, meriti una vetrina così importante. Ma il comparto enologico metropolitano merita, soprattutto, di avere delle opportunità concrete di crescita, di confronto e di scambio con i maggiori circuiti e con i più accreditati stakeholder di settore. È con questo spirito che Città metropolitana caratterizza la propria presenza al Vinitaly, con l’obiettivo di sostenere in ogni modo la ripartenza del tessuto economico locale che deve andare di pari passo all’azione che questa amministrazione sta conducendo sul fronte della valorizzazione dell’immagine del territorio. Una strategia integrata che, nell’anno celebrativo dedicato ai Bronzi di Riace, intende assicurare la migliore visibilità alla meta turistica Città metropolitana di Reggio Calabria, quale destinazione in grado di offrire esperienze d’eccellenza, anche nell’ambito dell’enoturismo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui