Home In primo piano OSPEDALE DI LOCRI Mercoledì il sindaco a Roma per un confronto...

OSPEDALE DI LOCRI Mercoledì il sindaco a Roma per un confronto con il ministro Roberto Speranza

212
0

di Francesca Cusumano

McDirve
McDrive
McDrive

LOCRI – Capitolo sanità: mercoledì 4 dicembre, il sindaco di Locri Giovanni Calabrese accompagnato da una delegazione del Consiglio Direttivo Anci Calabria presieduto da Gianluca Callipo, incontreranno il ministro della Salute Roberto Speranza.

Al vaglio del confronto: l’atavica questione “Ospedale della Locride”, oltre lo smantellamento e la riduzione dei servizi sanitari dei nosocomi dislocati sui territori periferici e disagiati della Regione Calabria.

«Emergenza sanità in Calabria – scrive sul social facebook il primo cittadino Calabrese – mercoledì 4 dicembre 2019 il viaggio della “Speranza”! La Città di Locri, che da anni lotta senza sosta per la difesa del presidio sanitario del territorio, sarà presente anche in questa occasione. Mercoledì 4 dicembre, con una delegazione del Consiglio Direttivo di Anci Calabria con in testa il presidente Gianluca Callipo, incontreremo a Roma il ministro Roberto Speranza. Ovviamente, sarò presente e porterò sul tavolo del ministro Speranza la seria e grave problematica dell’Ospedale della Locride che i suoi predecessori, malgrado le nostre costanti sollecitazioni, non hanno saputo o voluto affrontare nel modo giusto con drammatiche conseguenze per gli sfortunati cittadini umiliati e abbandonati dal governo nazionale e regionale. La nostra battaglia in difesa dell’Ospedale della Locride e dei cittadini – conclude Calabrese – finirà solo quando avremo un ospedale funzionante.
Chi pensa che possa finire in modo diverso si sbaglia. Informate Reggio, Catanzaro e Roma che non abbiamo nessuna intenzione di arrenderci!».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui