Home Politica MAREGGIATA LUNGOMARE SIDERNO La solidarietà del candidato sindaco Barranca ai gestori degli...

MAREGGIATA LUNGOMARE SIDERNO La solidarietà del candidato sindaco Barranca ai gestori degli stabilimenti balneari

369
0

R. & P.

Ai Commissari Prefettizi del Comune di Siderno

Al Presidente della Regione Calabria Jole Santelli

Il Movimento Politico – Culturale “Siderno nel cuore”, e tutta la compagine politica che sostiene la candidatura a Sindaco del Prof. Domenico Barranca, esprime la totale vicinanza e solidarietà ai gestori degli stabilimenti balneari che, purtroppo, hanno subito gravi danni per la mareggiata verificatasi la notte scorsa sul litorale ionico, mettendo ancora una volta a dura prova le attività poste sull’arenile del Lungomare di Siderno, provocando ingenti danni alle strutture e conseguentemente alle esigue economie delle stesse.

In tal senso ci faremo portavoce presso la Triade Commisariale del Comune di Siderno, affinchè avanzi richiesta di calamità naturale per un indennizzo economico presso la Regione Calabria, con l’auspicio di poter quindi ottenere un congruo contributo per risollevare quelle economie già fortemente provate anche dalle difficoltà della stagione turistica in questo periodo particolare.

A tal proposito, a breve incontremo ed organizzeremo un incontro con gl stessi titolari degli stabilimenti balneari per definire una ulteriore strategia comune, e rendere fortemente partecipi i nostri rapprsenetanti regionali.

Certi che il nostro intervento possa essere recepito dalle Istituzioni locali e regionali, siamo completamente disponibili per qualsiasi esigenza e suggerimenti dei nostri concittadini colpiti duramente nelle loro attività, che rappresentano il “cuore pulsante“ dell’estate sidernese e che hanno reso agevoli ed ammirevoli le loro iniziative estive a disposizione di tutta la comunità sidernese e dei turisti presenti nella nostra Città.

Siderno 18/09/2020

Prof. Domenico Barranca (Candidato a Sindaco)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui