Home Mondo animale Loccisano e Aiva insieme per gli amici a 4 zampe

Loccisano e Aiva insieme per gli amici a 4 zampe

68
0

GIOIOSA IONICA – Musica e volontariato, binomio perfetto fra il musicista Francesco Loccisano e l’Associazione Aiva di Gioiosa Jonica. E lo scopo della serata non è solo stupire e far divertire il numeroso pubblico accorso per applaudire Loccisano, ma per finanziare e aiutare i tanti volontari che ogni giorno prestano il loro soccorso ai cagnolini che vagano per le strade cittadine, la 106, o che subiscono violenza e abbandoni da parte di uomini spietati e senz’anima.

È il secondo incontro di questo 2012 e anche questa volta, Francesco Loccisano ha voluto mettere a disposizione la propria musica, la propria chitarra battente, la propria arte, per salvare i tanti pelosi che vivono all’interno del rifugio l’Oasi di Stefania. Le iniziative dell’Associazione Aiva e del suo presidente Raffaele Ragona, sono davvero molteplici sul territorio, dall’adozione a distanza, al volontario per un giorno, fino alla raccolta cibo. Ma non solo l’Aiva, nella Locride diverse sono le associazioni animaliste che intervengono per salvare e creare stalli a fido e micio, e tante sono le gattare che puntualmente a pranzo e cena fanno il giro dei quartieri con scatolette in mano e crocche da dare ai micini, che sembrano sincronizzare i loro orologi e farsi trovare nei pressi delle ciotole posizionate momentaneamente e rimosse appena tutta la pappa è terminata. Associazioni, musica, volontari e territorio, tutti insieme per sensibilizzare e creare una rete sinergica per fronteggiare il problema degli abbandoni e dei maltrattamenti degli amici a quattro zampe.

SIMONA ANSANI

Un momento del concerto di Francesco Loccisano

{youtube}xFHUEeY5lAw&feature|640|480{/youtube}

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui