Home Politica ITALIA AL CENTRO Sandra Polimeno nella segreteria regionale

ITALIA AL CENTRO Sandra Polimeno nella segreteria regionale

479
0

R. & P.

Con l’approvazione dello Statuto Provvisorio, il nuovo soggetto politico di “ITALIA AL CENTRO” ha dato avvio definitivo al progetto di aggregazione dell’Area moderata, liberal – riformista, cattolica ed europeista, oggi troppo disarticolata nel panorama politico del Paese.

Proprio il tipo di organizzazione federale su base territoriale e regionale, con ampia autonomia alle strutture periferiche in tema di alleanze, programmi e organigrammi, consentirà di guardare con maggiore aderenza ai bisogni delle rispettive realtà del Paese.

  Non posso non ringraziare i Vertici di “ITALIA AL CENTRO”, nelle persone del Presidente Giovanni Toti e del Coordinatore Nazionale Sen. Gaetano Quagliariello, per avermi voluto onorare di tanta fiducia con la mia indicazione all’interno della SEGRETERIA REGIONALE del partito.

Questa importante responsabilità premia complessivamente il lavoro svolto in questi anni dalla squadra con la quale ho condiviso tante battaglie e tante esperienze sul territorio dell’Area Locridea e rafforza il comune convincimento sulla bontà delle scelte compiute nei mesi scorsi, avendo sempre come punto di riferimento gli interessi generali delle nostre popolazioni. 

 Da questa nuova postazione e grata anche all’on. Candeloro Imbalzano che ha sempre incoraggiato col Sen. Quagliariello le nostre scelte, continuerò a battermi, in stretta sinergia con gli organismi federali provinciali e regionali, ed in particolare con l’on. Francesco De Nisi, con lo spirito di servizio che ha sempre contraddistinto la mia attività politica in questi anni, fornendo il mio ed il nostro contributo per la crescita del Partito e l’aggregazione di nuove energie che saranno certamente utili al confronto, al dibattito ed alla proposta politica, mettendo a disposizione le nostre competenze nell’interesse dell’intero territorio calabrese. 

Sono assolutamente convinta che sia necessaria un’autentica rivoluzione nell’approccio ai problemi e nei metodi praticati, per rifuggire dal rischio di appiattimento che, per quello che mi riguarda, ho sempre respinto, privilegiando solo l’interesse generale delle nostre comunità nel segno del dialogo e dell’ascolto delle istanze del territorio. 

Dott.ssa Sandra Polimeno

Segreteria Regionale di “ITALIA AL CENTRO”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui