Home Cronaca GUARDIA COSTIERA: Avvicendamento ai vertici della Delegazione spiagge di Monasterace. Emanuele Zilli...

GUARDIA COSTIERA: Avvicendamento ai vertici della Delegazione spiagge di Monasterace. Emanuele Zilli nuovo comandante

129
0

MONASTERACE- Si è svolto venerdì 10 settembre presso la Delegazione di spiaggia di Monasterace Marina l’avvicendamento tra il 1° Maresciallo Piero GIANCOLA – Titolare cedente – e il Capo di 1ª Classe Giuseppe Emanuele ZILLI – Titolare accettante.
In occasione dell’avvicendamento è avvenuto il formale saluto tra i due Sottufficiali alla presenza del Capo del Circondario Marittimo e Comandante del porto di Roccella Jonica – Tenente di Vascello (CP) Tommaso D’ARPINO.
Il Titolare cedente, Piero GIANCOLA, ha tracciato il bilancio dei quattro anni trascorsi
alla Delegazione di spiaggia sottolineando l’intensa l’attività di vigilanza sul demanio
marittimo e la difesa dell’ambiente marino dall’inquinamento antropico, ricordando
l’iter che ha portato alla realizzazione del nuovo tratto di lungomare di Monasterace
con l’eliminazione delle opere abusive esistenti. La stretta collaborazione con la
Sovraintendenza per i beni archeologici della Calabria ha visto realizzarsi la
delimitazione dell’area archeologica sommersa dell’antica Kaulon con i previsti
segnalamenti marittimi. Infine ha voluto ringraziare l’amministrazione comunale di
Monasterace per il prezioso supporto sempre dimostrato e le amministrazioni degli
altri comuni di giurisdizione, nonché le forze di polizia con cui si sono creati stretti
rapporti di collaborazione e sinergia in questi anni e il costante dialogo con i cittadini
ed operatori del mare. Infine il ringraziamento più sentito alla sua famiglia che lo ha
sostenuto e al suo “equipaggio” per il prezioso lavoro svolto al suo fianco.
Il nuovo Titolare, Giuseppe ZILLI, originario di Lecce, dopo essersi laureato in Comunicazione e Giornalismo presso l’Università del Salento, ha frequentato la
Scuola Sottufficiali Marina Militare di Taranto conseguendo, contestualmente, la
Laurea in Scienze Organizzative e Gestionali Marittime e Navali presso l’Università
della Tuscia di Viterbo. È abilitato alla condotta delle motovedette d’altura e proviene dall’Ufficio Circondariale Marittimo di Roccella Jonica, dove ha prestato servizio per 11 anni con incarichi a terra ed a bordo delle unità navali.
Nell’assumere il nuovo incarico, Capo Zilli ha ringraziato in primo luogo il predecessore per l’eccellente lavoro svolto e per gli ottimi legami di stima e fiducia che ha saputo tessere con il territorio, manifestando, inoltre, la sua intenzione di proseguire sulla rotta tracciata, improntando il suo operato sul dialogo e sul confronto con l’utenza, ponendo in essere ogni significativo sforzo a favore della collettività. Ha garantito la massima collaborazione alle amministrazioni comunali, alle forze di polizia del territorio ed alle istituzioni tutte, sempre in linea con le direttive emanate dal Capo del Circondario, con massima attenzione al controllo del demanio marittimo, alla tutela del territorio e del mare, alla conservazione del patrimonio storico-archeologico

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui