Home Costume e Società GIOIOSA IONICA L’associazione Eurokom inaugura la sede Eurodesk

GIOIOSA IONICA L’associazione Eurokom inaugura la sede Eurodesk

58
0

R. & P.

Un nuovo servizio è messo a disposizione dei cittadini della Locride dall’Associazione Eurokom, sede dell’Europe Direct “Calabria&Europa”, operante presso la sede di Palazzo Amaduri e sul sito internet www.eurokomonline.eu: apre infatti il punto informativo della rete Eurodesk per i giovani e non solo.

“Eurodesk – sottolinea la responsabile dell’Edic Calabria&Europa Alessandra Tuzza – è il nome di una rete europea (attiva in 36 Paesi europei) sorta con lo scopo di diffondere informazioni e fornire orientamento sui programmi che l’Unione europea promuove in favore dei giovani. Tutti i servizi offerti dalla rete Eurodesk sono gratuiti. Per migliorare le opportunità di utilizzo si possono richiedere informazioni e servizi di orientamento mediante: un numero verde gratuito: risponde al n. 800-431-001  Lunedì e Giovedì dalle 15 alle 17 – Martedì e Mercoledì  dalle 11 alle 13 nonché naturalmente visitando il  Punto Locale Eurodesk di Eurokom IT260”.

Eurodesk ha iniziato a muovere i primi passi quando la Commissione Europea ha iniziato la decentralizzazione della rete internazionale di informazione sui programmi europei in favore della gioventù, attraverso l’istituzione di oltre 1.000 punti locali decentrati a livello europeo. In Italia è stata così sviluppata la rete nazionale, che consta attualmente di circa 100 punti dislocati in 17 regioni. Da oggi anche l’Associazione Eurokom offre ai suoi utenti oltre ai consueti servizi di Europe Direct anche quelli connessi ad Eurodesk. La rete è dal 2014 attiva nel dare informazione ed orientamento del nuovo programma comunitario Erasmus+ ed è content provider del Portale Europeo dei Giovani dell’Unione europea.

La rete nazionale italiana Eurodesk è dalla sua costituzione una rete cooperativa e basata sulla condivisione. La sua mission è promuovere la cooperazione tra enti e servizi per favorire l’accesso dei giovani alle opportunità europee.  I principali destinatari dei servizi erogati dalla Rete sono i giovani: studenti delle scuole e delle università, ricercatori, lavoratori, disoccupati o in cerca di prima occupazione, volontari. L’azione della Rete è rivolta in particolare a favorire l’accesso di chi non appartiene ad associazioni ed organizzazioni giovanili e che, per questo motivo, può avere più difficoltà a cogliere le opportunità.

Alla Rete si rivolgono anche i beneficiari intermedi dei programmi per i giovani, ovvero animatori giovanili, associazioni e gruppi informali, funzionari di enti locali pubblici e/o privati, istituti scolastici secondari di primo e secondo grado, università, enti di formazione professionale.

Nel settennato 2014-2020 Eurodesk ha innovato la modalità di sviluppo della rete nazionale, ampliando e diversificando la struttura territoriale e, nel contempo, ponendo in forte sinergia i livelli regionale e locale nel settore dell’informazione, promozione, orientamento e progettazione per la mobilità educativo-formativa transnazionale dei giovani.

Obiettivi comuni a tutti i punti della rete nazionale italiana Eurodesk sono quelli di sostenere la diffusione locale dell’informazione e dell’orientamento sulla Mobilità Educativa Transnazionale, sulle opportunità offerte dalle strutture europee nel settore della gioventù e quello di incrementare sul territorio la conoscenza dei temi comunitari relativi alle politiche giovanili, sia a livello di istituzioni, enti ed organizzazioni, sia presso il grande pubblico.

Per migliorare l’informazione alla cittadinanza ed ai giovani utenti l’Associazione Eurokom garantirà l’apertura al pubblico con il front desk già attivo con il servizio EDIC ogni mattina dal lunedì al venerdì e metterà a disposizione le informazioni su tirocini e il programma Erasmus+ nonché i collegamenti con il sito della Commissione Europea dedicato all’educazione ed i giovani https://ec.europa.eu/education/ nonché ai siti relativi al Programma Erasmus+ e Programma Erasmus+ in Italia, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della  Ricerca, Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Gioventù e del SCN, Agenzia Erasmus+  Ang, Agenzia Erasmus+  Inapp, Agenzia Erasmus+ e Indire.

“Una scommessa – conclude la responsabile, coadiuvata dal referente per il front desk di Eurokom Nicolò Palermo- per trattare d’Europa e mobilità giovanile ma anche di opportunità per il lavoro dei giovani a tutto tondo in un momento in cui l’Europa tutta fa i conti con la difficile ripartenza dopo la pandemia da Covid19”.

Cordialmente

L’ufficio Stampa dell’Associazione Eurokom

www.eurokomonline.eu

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui