Home Sport GIOCHI STUDENTESCHI I ragazzi della “Pedullà” alle finali nazionali

GIOCHI STUDENTESCHI I ragazzi della “Pedullà” alle finali nazionali

74
0

di Gianluca Albanese

SIDERNO – Forse tra loro c’è l’erede di Francesco Panetta, il mezzofondista di origine sidernese che negli anni ’80 conquistò le vette mondiali dei 3000 siepi e dei 10.000.

Vivo apprezzamento è stato espresso dal dirigente scolastico Vito Pirruccio per i risultati raggiunti dagli alunni della scuola media “G. Pedullà” di Siderno, guidati dal docente di Educazione Motoria Fortunato Carpentieri, nelle finali regionali dei Giochi Studenteschi 2021-2022.

“La nostra scuola – commenta in una nota Pirruccio – rappresenterà la Calabria, nelle sette specialità di atletica leggera, alle finali nazionali di Pescara, dal 29 maggio al 2 giugno prossimi”.

I ragazzi che si sono classificati al primo posto nelle finali regionali di atletica leggera sono: Salvatore Giuseppe (Salto in Alto); Romeo Nicolas (80 mt Piani); Romeo Antonio (Salto in Lungo); Vumbaca Giulio (1000 mt); Muià Giovanni (Lancio del Vortex); Leonado Vincenzo (80 mt Ostacoli); Leonardo Vincenzo, Romeo Antonio, Romeo Nicolas e Salvatore Giuseppe (Staffetta 4 x 100mt). 

Dall’intero collegio dei docenti tenutosi giovedì 12 sono state espresse “vive congratulazioni al prof. Fortunato Carpentieri e alla squadra della scuola media “G. Pedullà” per i brillanti risultati, finora, raggiunti e formulano un ‘In bocca al lupo’ per la partecipazione alle finali nazionali di Pescara”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui