Home Sport GENTE IN ASPROMONTE Domenica 8 l’escursione tra Trepitò e Moleti

GENTE IN ASPROMONTE Domenica 8 l’escursione tra Trepitò e Moleti

114
0

R. & P.

Un Anello tra i Villaggi Trepitò e Moleti

La Giornata dell’Escursionismo (Serro Stimpato)

Con questa iniziativa si vuole offrire a tutti l’opportunità di avvicinarsi alla pratica escursionistica e di conoscere il nostro territorio in tutte i suoi aspetti: gli interessi dell’escursionismo, infatti, vanno molto al di là del lato sportivo, che ne è invece l’aspetto secondario. Fare escursionismo significa camminare per conoscere etutelare il territorio, la storia, la cultura, le tradizioni e i sapori dell’Aspromonte. Nel corso degli anni si è allargata sempre più l’adesione da parte di gruppi escursionistici e ogni singola edizione ha visto la partecipazione di varie centinaia di appassionati. Crediamo, in buona sostanza, con questa iniziativa di poter realizzare un proficuo connubio tra mondo dell’associazionismo, amministrazioni pubbliche e aziende locali, al fine di valorizzare, nel reciproco rispetto, le potenzialità naturalistiche, paesaggistiche, turistiche e culturali dell’Aspromonte. Per questo anno si è scelta come meta Serro Stimpato nel comune di Molochio.

Descrizione Sentiero: Dall’area Fontana Pantu , dove convergono le stradine del Villaggio Trepitò, ha inizio il sentiero,  da qui attraversata  la Provinciale  si svolta a sinistra verso Naca di Fossi,  si segue  la pista  e svoltando a destra  si arriva alla Pineta Bruschiato, Tra la faggeta e la pineta, si prosegue percorrendo  un tratto con ampio panorama, sulla sinistra si rinviene Timpa i Lurs, continuando lungo la sterrata si svolta a destra  si attraversa un piccolo torrente che  si collega alla  Cascata Galasia  e confluisce nella Fiumara Barvi, e si arriva in località Serro Spuntone. Si attraversa una zona caratterizzata da bosco di faggio e abete bianco, si riprende la pista “du Stempato” che ci porta al Villaggio Moleti e superato il ponte in cemento si prosegue sulla sterrata lungo la quale si affacciano alcune casette di villeggiatura in abbandono e seguendo il sentiero del Brigante dopo pochi minuti ci si immette nel bosco dei piani Palazzo. Proseguendo lungo la dorsale dopo qualche km si raggiungono i piani dell’Abbruschiato e dopo qualche centinaio di metri si trova la vista dei Due Mari.

Proseguendo il cammino immersi in una delle più antiche faggete dopo pochi minuti si raggiunge il bosco di Trepitò dove si incomincia a vedere qualche casa. Raggiunta la casa della Forestale di Molochio, proseguendo sulla strada asfalta dopo 10 minuti si arriva al punto di partenza.

Tel 348 8134091

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui