Home In primo piano DISCARICA DI SAN LEO Pericolo di ampliamento, i Comunisti Uniti per Siderno...

DISCARICA DI SAN LEO Pericolo di ampliamento, i Comunisti Uniti per Siderno indicono un’assemblea pubblica per lunedì alle 18

111
0

di Gianluca Albanese

SIDERNO – L’ipotesi di un ampliamento della discarica (c.d. impianto TMB) di San Leo, alimentata dalla pubblicazione sull’albo pretorio del Comune di Siderno di un progetto regionale, ha messo in allarme i Comunisti Uniti per Siderno che hanno convocato gli altri partiti politici, le associazioni e i singoli cittadini per lunedì 14 dalle ore 18 alle ore 20 nella sala del consiglio comunale di Siderno, al fine di discutere di quella che viene percepita come una vera e propria minaccia ambientale a una città che ha già dato tantissimo.

Gli organizzatori dell’incontro, la cui linea è quella di sempre, ovvero “Basta all’utilizzo del nostro territorio per fini progettuali oscuri”, intendono lanciare un appello alla Commissione Straordinaria del Comune di Siderno, alla Regione Calabria, alla Città Metropolitana di Reggio Calabria all’Associazione dei Comuni della Locride e ai comuni dell’Ato 5 “affinchè s’intervenga a difesa della salute dei cittadini”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui