Home Sport Coppa Calabria, reti bianche al “Murdolo”. Stilese al secondo turno

Coppa Calabria, reti bianche al “Murdolo”. Stilese al secondo turno

88
0

di Antonio Baldari

BIVONGI – E’ il più classico dei risultati “ad occhiali” a determinare il retour-match del primo turno di Coppa Calabria fra Bivongi/Pazzano e Stilese allo stadio “Domenico Murdolo”, uno zero a zero, intanto, ispirato dal pomeriggio assolato nel catino della pedata bivongese con le temperatura nuovamente al di sopra dei venti gradi dopo le rinfrescate dei giorni scorsi, con tanto di rovesci ed acquazzoni;

per il resto le due squadre in campo hanno svolto metodicamente il compitino con i padroni di casa già penalizzati in partenza dallo 0-3 subito otto giorni prima al “Mesiti” nella gara d’andata e da meccanismi di schieramento tattico non ancora oliati.
Dal canto suo la Stilese ha ottimamente controllato le eventuali sfuriate offensive dei “cugini”, tenendo sotto controllo la partita chiudendo i varchi e cercando di riproporsi in avanti ma con un’indotta svogliatezza, anche in tal caso dettato dal risultato favorevole della settimana precedente, trascinandosi poi stancamente, sul finire, in attesa del triplice fischio di chiusura: va comunque segnalato un lampo con la rete di Francesco Tassone, per la Stilese, che però è stata annullata dal direttore di gara.
Ad ogni buon conto per il Bivongi/Pazzano di mister Franco un banco di prova senz’altro utile in vista dell’inizio di campionato (fissato per domenica prossima, 20 settembre, fra le mura amiche contro il Terina, ndr) per potere lavorare ancora sodo e migliorare l’impianto di giuoco certamente molto buono e tecnicamente valido; per i “Bianca boys”, invece, la conferma di avere svolto una buona preparazione corroborata da un altrettanto buon pre-campionato a cui è stata messa sopra la ciliegina con il passaggio al secondo turno di Coppa Calabria, avendo la meglio nel primo, doppio confronto stagionale nel derby dello Stilaro, peraltro senza subire goals in centottanta minuti: domenica prossima sarà trasferta in quel di San Gregorio d’Ippona per l’esordio nel torneo di prima categoria, mentre a metà ottobre, per il secondo turno della Coppa regionale, i gialloblu se la vedranno con la vincente fra Nuova Valle e Stignano.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui