Home Sport CAMPIONATI REGIONALI LIBERTAS L’Ulimp fa incetta di titoli

CAMPIONATI REGIONALI LIBERTAS L’Ulimp fa incetta di titoli

46
0

di Gianluca Albanese

SIDERNO – Come ai vecchi tempi, quando sulle otto corsie in tartan dello stadio intitolato a Filippo Raciti gareggiavano le star internazionali dell’atletica ai “Giochi Ionici”. L’Asd Ulimp di Caulonia diretta dall’atleta di origine rumena Alina Gligore ha fatto incetta di titoli ai campionati regionali “Libertas” di atletica leggera che si sono disputati domenica a Siderno e ai quali hanno partecipato atleti provenienti da tutta la Calabria. Il “fattore campo” – l’Ulimp ha scelto da qualche mese di allenarsi anche a Siderno – e un’ottima preparazione hanno premiato la squadra di Caulonia, che si è aggiudicata ben 20 dei titoli in palio.

Una manifestazione che era inserita nella cornice dello Sport & Fitness village, che la scorsa settimana ha reso Siderno un enorme centro sportivo all’aperto ed è stata curata nei minimi dettagli dalla stessa Gligore che  ha instaurato da tempo una proficua collaborazione col delegato allo Sport del Comune di Siderno Davide Lurasco ed è consigliera regionale dell’ente di promozione sportiva Libertas, presente domenica coi suoi vertici regionali: dal presidente Santino Mineo, al segretario Raoul Elia, all’altro consigliere Pietro Gatto, fino al direttore della scuola regionale dello sport Fabio Bava. Giudice unico della manifestazione è stato Ugo Rosanò.

Dunque, lo stadio di Siderno torna ad assaporare il clima delle grandi gare di atletica leggera e ora si lavora per realizzare, prossimamente, le fasi finali del progetto “Il Ragazzo di Calabria” ispirato al grande mezzofondista del passato Francesco Panetta, campione mondiale nel 1983 che prima di trasferirsi a Milano iniziò la sua carriera percorrendo le vie di Siderno, sua città natale.

A proposito di prestazioni: da segnalare i tempi del velocista Alex Marino dell’Asd Csg di Catanzaro Lido, campione regionale allievi nei 200 piani che ha fatto registrare tempi di 11”4 nei 100 metri e di 23”1 nei 200. L’atleta dell’Ulimp di Caulonia Cristian Scartezzini si è segnalato con un 12”2 sui cento metri e 24” 7 sui 200.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui