Home Sport CALCIO DILETTANTISTICO Stagione al via. Tutti gli interrogativi

CALCIO DILETTANTISTICO Stagione al via. Tutti gli interrogativi

108
0

di Gabriele Pio Piccolo

Aspettando, nei prossimi giorni, l’incontro tra la Lega Nazionale Dilettanti, Settore Giovanile e Scolastico e Federazione Italiana Giuoco Calcio, quest’ultima ha diramato recentemente una bozza, riguardante l’organizzazione delle gare che verranno disputate nel corso della nuova stagione e ulteriori chiarimenti per consentire a tutte le società e ai loro tesserati di poter procedere in sicurezza ma soprattutto rispettando tutte le disposizioni sanitarie previste dalle norme anti-Covid 19.

Primo punto fondamentale e di maggiore interesse è la possibilità di poter  riaccogliere i tifosi negli impianti sportivi. Secondo il Protocollo lo svolgimento delle gare, a modalità “porte chiuse”, o se consentito, con la presenza di pubblico, deve considerarsi variabile prendendo in considerazione delle caratteristiche degli impianti e delle competizioni che vi si disputano. Restano, invece, indefinite tutte le indicazioni organizzative come i lavori di preparazione ed allestimento delle singole gare che dovranno essere completati con anticipo rispetto all’arrivo delle squadre e degli arbitri, nonché l’apposita sanificazione degli ambienti interessati. Inoltre il numero massimo di persone ammesse nell’impianto (oltre agli spettatori, se autorizzati) dovrà in ogni caso essere commisurato alle caratteristiche dello stesso, tenendo conto ove consentito anche dell’utilizzo contemporaneo di più campi di gioco. Ciò significa, di conseguenza, che è possibile ammettere in ciascun recinto di gioco un numero di persone che deve essere comunque sempre limitato alle figure strettamente necessarie previste per lo svolgimento delle gare.

Tutto ciò al fine di poter garantire il rispetto dei parametri di sicurezza e i relativi servizi connessi all’organizzazione. Definito l’aspetto burocratico si torna finalmente a parlare di calcio giocato, difatti, con il Comunicato Ufficiale n.16 il CR Calabria ha ufficializzato il tabellone della Fase Regionale della Coppa Italia Dilettanti s.s. 2020/2021. Come da regolamento, partecipano alla competizione le 50 squadre di Eccellenza e Promozione suddivise in 16 gironi (14 triangolari e 2 quadrangolari). Le prime gare si giocheranno mercoledì 16 settembre. La seconda giornata si disputerà domenica 20 Settembre; mercoledì 7 ottobre il terzo e ultimo turno della fase a gironi. Le sedici squadre che chiuderanno in prima posizione i rispettivi gironi accedono alla seconda fase, continuando così la corsa verso la finale che si giocherà mercoledì 10 febbraio 2021.

Salvo gravi imprevisti potremo finalmente tornare a seguire, seppur non di presenza, le nostre squadre dopo ben sei mesi di inattività.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui