Home Sport ASI NUOTO, Giuseppe Gangemi nominato responsabile dell’Area Sud Italia

ASI NUOTO, Giuseppe Gangemi nominato responsabile dell’Area Sud Italia

244
0

ROMA-Nuova stagione, nuovo entusiasmante anno natatorio per Asi Calabria Nuoto.
Si torna in vasca per la prima gara di campionato invernale targato Asi.
Si apre, dunque, una nuova stagione di appassionanti gare che vedranno il mondo natatorio calabrese aderente al circuito, incontrarsi e “scontrarsi” a suon di bracciate.
Come ogni anno saranno tantissimi anche i bambini che, con un approccio allegro e festoso, inizieranno ad avvicinarsi al mondo delle competizioni, finalizzando così l’allenamento, attraverso un canale che gli è molto congeniale, quello ludico e giocoso.
Forse questo è uno dei segreti del settore nuoto di Asi Calabria, il clima familiare che vi si respira.
Ogni gara è un’occasione per trascorrere del tempo con la propria squadra, per una giornata all’insegna di sport e aggregazione e per misurarsi attraverso la propria passione. Un successo che si traduce in partecipazione: Arvalia Nuoto Lamezia, Andrea Maria, Amantea Nuoto, Akheilos Oppido Mamertina, Calabria Swim Race CZ, Fondaziozione Marino Melito P.S. Gymnasium Cittanova, Italica Sport Parco Caserta RC, Nettuno Palmi, Olimpo Blu Amantea , Penta Vibo, Pianeta Sport Apan R.C., Sporting Club Ardore, Sporting Club Calabria, Swim Gym Kaulon, Thrylos Nuoto Reggio Calabria, queste le società che aderiscono al circuito calabrese.
E in questo elenco, tutto l’appassionato team del coordinatore Giuseppe Gangemi, trova riscontro e soddisfazione.
È andata crescendo Asi Calabria Nuoto negli ultimi anni, registrando sempre maggiore adesione e alto gradimento, in un rinnovarsi e adattarsi dei servizi alle esigenze dei suoi associati.
Numeri importanti e crescita dello sport che non è passata inosservata neanche a Roma, dove i vertici nazionali hanno preso a modello la Calabria e il suo comparto natatorio, che è divenuta punto di riferimento per tutto il Sud. Giuseppe Gangemi è stato, infatti, nominato responsabile del settore in della neonata Asi Nuoto Sud Italia che comprende, oltre la nostra regione, anche la Basilicata, la Puglia e la Sicilia, dove a dicembre partirà il primo campionato. La pausa estiva, che ha dato un pò di riposo agli atleti del circuito, ha consentito all’instancabile dirigenza di lavorare nel segno di un continuo miglioramento e, soprattutto, di dedicarsi alla realizzazione del progetto che riempie di orgoglio la Calabria tutta. Entra nel vivo, dunque, questo nuovo progetto che vede il coordinatore Gangemi, investito dai vertici romani, del rilancio del nuoto anche in Puglia, Sicilia e Basilicata, sulla scia dell’ottimo lavoro svolto proprio nella nostra regione.
La Calabria diviene modello da emulare per organizzazione ed efficienza, dato inconfutabile offertoci dai numeri che, anno dopo anno, lievitano e coinvolgono sempre più società. Un progetto ambizioso quello di Asi Nazionale che ha riposto fiducia in Gangemi che, a piccoli passi, ma con grande entusiasmo, è partito per la sua realizzazione.
Sempre operativa la collaborazione con nuotosprint.it che consente di conoscere tempi e posizioni delle gare in real time.

McDirve
McDrive
McDrive

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui