Home Politica Amministrative 2016, il Centro Studi Lazzati c’è

Amministrative 2016, il Centro Studi Lazzati c’è

372
0

COMUNICATO DEL CENTRO STUDI LAZZATI
E giù di nuovo, avanti tutta. Il Centro Studi Lazzati ancora una volta in trincea. Questa volta a Scalea, amministrazione sciolto per mafia, con numerosi arresti di amministratori per malaffare e collusioni con organizzazioni criminali. La lista “W Scalea” con candidato a sindaco l’avv. Monica De Carlo, ha chiesto il nostro sostegno e la nostra diretta partecipazione.
Non ci siamo fatti pregare e abbiamo subito dato la nostra disponibilità, offrendo sostegno e diretta partecipazione. “Per togliere la politica ai delinquenti e la delinquenza ai politici” , con gesti concreti e non con inutili parate che non fanno danno a nessuno. Oltre al sottoscritto, si sono candidati del gruppo del Centro Studi a consiglieri comunali Diego Segreto da Paola, Karin Cognola da Bolzano, Clarissa Castrello da Milano, Maria Castiglione da Roma, Rita Tulelli da Catanzaro. Dalle Alpi all’estremo sud per portare avanti in tutto il Paese la legalità e la Legge Lazzati. Il Centro Studi con suoi esponenti o simpatizzanti è presente inoltre alle amministrative del 5 Giugno p.v. a Milano, a Roma, a Cagliari, a Gerace, a Crotone, a Scicli in Sicilia. Avanti tutta anche questa volta ce la faremo.
W il Centro Studi Lazzati, W la Legge Lazzati. Il 15 Maggio p.v. alle ore 17.00 apriremo la campagna elettorale a Scalea. In prosieguo daremo notizia dei nostri impegni elettorali a mezzo Facebook, non potendo contare sulla libera informazione cartacea e televisiva che non ha in simpatia il Centro Studi e la Legge Lazzati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui