Home Sport TUTTO SULLE SCOMMESSE LIVE Cosa sono, come funzionano e perché piacciono agli...

TUTTO SULLE SCOMMESSE LIVE Cosa sono, come funzionano e perché piacciono agli utenti

58
0

Gli italiani e le scommesse, un binomio che da sempre riscuote consensi su consensi, e che ovviamente non accenna a fermarsi, come dimostrano anche i dati di settore. Soprattutto da quando i bookmaker hanno sdoganato il concetto di betting live, o in-play, come amano definirlo alcuni. Si parla di una nuova modalità di gioco che ha già conquistato il cuore di migliaia di appassionati in Italia, e che spicca come il metodo preferito per le scommesse sulla Penisola. Ed è per questa ragione che oggi andremo a scoprire ogni dettaglio relativo alle scommesse live, facendo anche degli esempi concreti, e analizzando i molti vantaggi che hanno reso questo sistema così popolare.

 

Cosa sono e come funzionano le scommesse live

 

Live e in-play, due termini la cui natura chiarisce già (anche se in modo parziale) il concetto che si trova dietro questi innovativi sistemi di betting online. In questo speciale tipo di scommesse sul calcio si possono infatti seguire i risultati in tempo reale (come accade su William Hill, ad esempio) e valutare così la migliore giocata da effettuare. E questo basandosi sul risultato del momento, e su altre situazioni a match in corso come un’espulsione, o il totale dei minuti di recupero. Nel sistema del betting live, difatti, le quote variano a seconda di ciò che avviene nel match, di conseguenza si può scommettere su situazioni sempre nuove e più interessanti.

 

Per quanto concerne gli esempi pratici, non è difficile trovarne un paio molto chiari ed efficaci. Possiamo ad esempio prendere una partita del Napoli contro il Verona, vale a dire una squadra tra le meno quotate in Serie A. Durante il match potremmo assistere, come già successo in passato, all’inaspettato vantaggio dell’Hellas, ipotizzando però che in questo caso si protragga fino ai minuti finali. In quel caso scommettere sulla vittoria del Napoli porterà molti più soldi, dovesse arrivare il successo, per via della difficoltà di un possibile ribaltone. Esempi similari possono essere fatti chiamando in causa altri eventi capaci di segnare l’esito della partita, come le già citate espulsioni. Naturalmente, come accennato, i match possono essere seguiti live sul portale del bookmaker stesso.

 

Perché il betting live piace così tanto agli utenti

 

Intanto il live streaming concesso dai bookmaker permette al giocatore di tenere d’occhio la situazione, e di poter scommettere senza saltare da una piattaforma all’altra. In secondo luogo, le scommesse in-play piacciono molto perché “variano il menu”: le quote che cambiano e aggiungono pepe alle giocate, un fattore tale da incollare lo scommettitore al live. Inoltre, chi studia e ama informarsi su tutto, si troverà agevolato dal betting in tempo reale perché avrà una migliore capacità di leggere le partite in corso, cogliendo quei segnali che gli altri non coglieranno in tempo. E ovviamente tutto questo insieme di caratteristiche permetterà ad uno scommettitore preparato di vincere più soldi, quindi anche il fattore economico si iscrive, di diritto, nella lista dei vantaggi delle scommesse in tempo reale. Infine, impossibile non citare altri benefici come la suspence e l’enorme numero di opzioni.

 

Non deve dunque stupire il fatto che il betting in-play abbia cambiato per sempre il modo di scommettere degli italiani, portando con sé diversi aspetti positivi per chi coltiva questa passione.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui