STRALCIO CIRCOLO FORMATO Accolte le richieste del PM. Condannati l’ex sindaco Femia...

STRALCIO CIRCOLO FORMATO Accolte le richieste del PM. Condannati l’ex sindaco Femia e l’ex assessore Ieraci

726
0
CONDIVIDI

di Gianluca Albanese

LOCRI – Sono stati tutti condannati alla pena di tre anni di reclusione, al pagamento delle spese processuali, all’interdizione dai pubblici uffici e al risarcimento di 40.000 euro alla parte civile (ovvero il Comune di Marina di Gioiosa Ionica), i quattro imputati del processo “Stralcio Circolo Formato”, dopo la sentenza emessa oggi al termine della camera di consiglio del tribunale presieduto dal giudice Fulvio Accurso (a latere Gabriella Logozzo e Carmela Foresta).

Si tratta dell’ex sindaco di Marina di Gioiosa Ionica Rocco Femia dell’ex assessore  Vincenzo Ieraci, e degli imprenditori Salvatore Larosa e Domenico Agostino.

I quattro erano stati accusati dal PM Simona Ferraiuolo di aver turbato la gara d’appalto indetta dal Comune di Marina di Gioiosa Ionica e relativa alla fornitura di 50 palme “Washington” per favorire l’imprenditore Salvatore Larosa, che poi avrebbe affidato in subappalto i lavori a Domenico Agostino, vicino all’ex assessore Ieraci.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO