SPINGERSI AL LIMITE: Incubi deliranti e desideri estremi nel nuovo video dei...

SPINGERSI AL LIMITE: Incubi deliranti e desideri estremi nel nuovo video dei Mad Vintage firmato Migliaccio Spina

196
0
CONDIVIDI

(foto di Sabine Steiner)

R. & P.

“Spingersi al limite”: incubi deliranti e desideri estremi nel nuovo video dei Mad Vintage firmato Migliaccio Spina.

Onirico e visionario, un viaggio allucinato dentro le nostre paure più profonde e desideri incoffessabili: è il videoclip di “Spingersi al limite” dei Mad Vintage, firmato da Bernardo Migliaccio Spina, da pochi giorni sul canale YouTube della rock-band calabrese. Dopo “Luna II”, ecco il secondo estratto dall’album “All’origine”.

Nelle immagini di “Spingersi al limite”, brano dalle atmosfere dark tra disagio esistenziale e desideri estremi, straniamento e incubo prendono corpo in una galleria di personaggi forti.

«È un video in cui non ci si vergogna di mettersi a nudo con le proprie fobie e con un bisogno di libertà esibito, sfacciato – dicono i componenti della band, Vincenzo Middonti, Stefano Locri, Gianluca De Lorenzo, Ilario Ierace e Michele Ventrice ⎼ Siamo molto contenti di questo lavoro e vogliamo ringraziare Bernardo Migliaccio Spina per aver saputo raccontare e a volte “prendere in giro” le nostre inquietudini, esorcizzandole e rendendo così il video “denso” ma mai pesante».

Oltre ai Mad, nel video appaiono Fabio Noce, Stefania Scappatura, Jada Sgambellone, Angelo Santucci, Emanuela Bova, Arturo Spanò, Vincenzo Milano, Fabrizio Agostino, Andrea Schirripa, Cinzia Saraco, Daniela Locri, Fabrizio Ruffo, Bruno di Typoon, La Banda di Caulonia.

I Mad Vintage sono i vincitori del Contest3 della Rivista Classic Rock Italia 2017 con il singolo “Luna II”. Già finalisti a Sanremo Rock 2012, sono approdati ora alla semifinale regionale di Sanremo Rock 2017 e si esibiranno il 22 aprile allo Zoom Club di Marcellina (Cz); mentre, pochi giorni prima, il 19 aprile, al “Palco” di Cosenza, li attende la semifinale per Arezzo Wave 2017.

Qui il link al video https://www.youtube.com/watch?v=bmxp0cfWULM&feature=youtu.be

La band nasce a Bovalino, nel 2009, quando il chitarrista Stefano Locri e il bassista Vincenzo Middonti danno vita al loro progetto musicale dall’impronta fortemente rock. A loro si uniscono, nella formazione definitiva, Ilario Ierace alla batteria, Michele Ventrice alle tastiere e Gianluca De Lorenzo, voce. “All’Origine”, crogiuolo di contaminazioni musicali arricchite dalle diverse esperienze dei componenti della band, è una riuscita alchimia di rock italiano con venature pop, in cui si avvertono le influenze di importanti realtà straniere oltre quelle di casa nostra. Direttore artistico è il maestro Peppe Platani.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO