Siderno, successo per l’VIII Memorial C.L.C. Cosimo Verteramo

Siderno, successo per l’VIII Memorial C.L.C. Cosimo Verteramo

173
0
CONDIVIDI

di Redazione

SIDERNO- Diciannove imbarcazioni hanno dato vita quest’anno al memorial “Cosimo Verteramo” organizzato dal circolo nautico “Gli amici del mare” Costa dei Gelsomini, giunto all’ottava edizione.

La gara di pesca sportiva a “surici” ha riscosso al solito grande successo, richiamando un gran numero di appassionati del genere che si sono ritrovati, lo scorso 15 luglio, sul lungomare delle Palme, nei pressi dello stabilimento intitolato al compianto capitano di lungo corso Cosimo Verteramo. Un memorial che vuole essere ogni anno un omaggio alla memoria di un uomo che al mare ha dedicato tutta la sua vita, fino a perderla in circostanze improvvise nel luglio del 2013.

surici gara

Sul podio quest’anno sono saliti Antonio Curciarello e Francesco Barranca  che hanno portato a riva kg 1,882 di pescato. (foto intro)

Alle loro spalle, rispettivamente seconde e terze, le coppie formate da Massimo Riccio e Girolamo Futia (1,881 Kg) e Salvatore Pellegrino e Roberto Sansalone (1,856 Kg).

primi terzi

Tra i primi cinque classificati Renato Gulloni e Giuseppe Crupi (quarti con 1,593 kg) e Salvatore Galluzzo e Cosimo Mantova (quinti con 1,484 Kg)

Alla premiazione, oltre a tutti i membri del club, tra cui la presidente Valeria Carbonaro, il vice-presidente Renato Gulloni, la segretaria Giusy Verteramo e il tesoriere Antonio Trimboli, hanno partecipato anche l’ex vice sindaco della città, Anna Romeo, e l’ex assessore comunale alla cultura Ercole Macrì.

Impeccabile l’ organizzazione curata come ogni anno da Giuseppe Trimboli che ha ricevuto un meritato riconoscimento.


peppe trimboli
Ai primi tre classificati sono stati consegnati in premio delle coppe e dei buoni acquisito per materiale da pesca, mentre a tutti gli altri partecipanti sono andati dei gadget.

Archiviata questa ottava edizione l’appuntamento è per l’anno prossimo, stessa spiaggia stesso mare.

coppagruppo

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO