SIDERNO Solidarietà degli Attivisti 5Stelle agli operatori di Locride Ambiente

SIDERNO Solidarietà degli Attivisti 5Stelle agli operatori di Locride Ambiente

92
0
CONDIVIDI

R. & P.

Una frase di Pasolini dice così “Qual è la vera Vittoria, quella che fa battere le mani o battere i cuori?”. Subito colleghiamo questo nostro pensiero alle mani di Pino, Roberto, Cosimo e gli altri loro colleghi di lavoro. Le loro mani non battono. Sono nere come l’asfalto delle strade e consumate come delle scarpe che hanno camminato tanto. Basta guardare, inoltre, i loro occhi che, prima delle parole, ci comunicano la sopravvivenza del lavoratore che “libero” non è se non si procura il salario necessario per vivere.

“Il Lavoro nobilita l’uomo”, certamente ma il Lavoro non retribuito toglie la dignità all’uomo. Questo quello che accade da circa tre mesi e mezzo agli Operatori Ecologici del nostro Comune. Chi di noi lavorerebbe duramente senza stipendio ? Chi lascerebbe di notte la propria casa, la propria moglie, i propri figli per andare a lavorare, senza poter tornare a casa con il pane e un pacco di figurine per i propri bambini “come si usava un tempo”?

Loro sono lì, al freddo dell’inverno e sotto il sole cocente, a portare avanti il decoroso programma di raccolta differenziata porta a porta di Siderno. Un lavoro come un altro, direbbero in molti, non proprio diciamo noi. Un lavoro sicuramente meno comodo di altri, senza poltrona e scrivania, ma non è questo il problema poiché i nostri avi ci insegnano che anche il lavoro più umile, è di enorme importanza per muovere le sorti della “polis” e quale migliore esempio del lavoro in questione.

Ebbene, siamo venuti a conoscenza del fatto, a nostro parere gravissimo, che la società Locride Ambiente spa, che gestisce la raccolta dei rifiuti differenziati “e non” di ampio territorio del reggino, non paga puntualmente gli Operatori che svolgono la loro attività nel comune di Siderno. Si parla, ad oggi, di oltre tre mensilità di stipendio. Eppure, con Determina del 30/05/2019, lo stesso Comune di Siderno ha disposto il pagamento alla società Locride Ambiente spa, per il servizio reso del mese di aprile 2019, per euro 115.261,32.

Adesso, se è vero che i soldi che entrano in una Azienda, servono a coprire gli stipendi di tutti i Lavoratori di quella Azienda, senza distinzione di territori di appartenenza in quanto si instaurerebbe una più grave situazione di discriminazione tra gli stessi Operatori, è pur vero che l’Azienda in questione è una Partecipata dal Comune di Siderno e che dovrebbe essere interesse dello stesso Comune “socio”, che si trova in regola con i pagamenti, verificare lo stato di inadempienza degli altri Comuni “soci” e sollecitare l’Amministrazione a riscuotere i crediti. Non è giusto che a pagarne le spese siano gli Operatori del Comune virtuoso.

Con la presente, solidali a tutti gli Operatori di Locride Ambiente spa ma, perdonateci, vicini a quelli di Siderno che vediamo ogni giorno, a parte qualche imperfezione  di cui non siamo nemmeno certi di colpa diretta, svolgere un importante lavoro sul territorio comunale, sollecitiamo il Presidente Giovanni Gerace, che rappresenta la parte pubblica dell’azienda ed i Commissari del Comune di Siderno, a prendere seriamente in considerazione questa incresciosa quanto deprimente situazione ed a porne rimedio.

Gruppo AttiVisti 5 stelle Siderno

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO