Sguta Sidernese 2019, Istituto Alberghiero e Cuochi Reggini anche quest’anno presenti

Sguta Sidernese 2019, Istituto Alberghiero e Cuochi Reggini anche quest’anno presenti

290
0
CONDIVIDI
Pietrella
Pietrella
Pietrella

Pietrella
Pietrella
Pietrella

Pietrella
Pietrella
Pietrella

di Redazione

SIDERNO- A dare man forte ai pasticceri sidernesi nella preparazione della “Sguta”, prevista per il lunedì di Pasquetta, ci saranno anche quest’anno l’Istituto Alberghiero Dea Persefone di Locri e l’Associazione Provinciale Cuochi Reggini.  Giorni di intenso lavoro ha visti impegnati alunni e docenti della scuola guidata dalla Ds Maria Giuliana Fiaschè che hanno sfornato un considerevole quantitativo del tipico dolce pasquale  che sarà pronto ad essere esposto sul corso della Repubblica per il prossimo lunedì 22 Aprile. A coordinare le attività l’Associazione Provinciale dei cuochi reggini, sempre vicina a tutte le iniziative di promozione del territorio, con il presidente Cosimo Pasqualino.

pasqualino sguta

Circa 25 mila uova, 20 quintali di farina, 7 quintali di zucchero, e 7 quitali di margarina sono stati impiegati quest’anno per entrare nel guinnes dei primati.

Il programma  del 22 aprile prevede alle ore 17:00, sul Corso della Repubblica, la sfilata dei “Giganti di Bellantoni”. Alle 18.00, in Piazza Cavour, l’animazione de “La Combriccola dell’Allegria”. Quindi, sempre intorno alle ore 18:00, la misurazione su Corso della Repubblica della “Sguta dei record”. Alle 19.00  la convalida del record, con il taglio e la degustazione dell’imponente  biscotto. Alle 20:30, infine, il concerto di Mimmo Cavallaro dal titolo “L’Europa che Danza” .

Per la riuscita della manifestazione, coordinata dal Comitato Pasquetta 2019 e patrocinata dalla Regione Calabria e dalla Città Metropolitana di Reggio Calabria, si stanno adoperando il Coordinamento Corsecom,  la Pro Loco,  la Commissione Straordinaria del Comune di Siderno, la Consulta Cittadina, il Comitato Pro Piazza Cavone, l’Associazione Parco Zammariti, l’Associazione Commercianti Sidernesi, gli Operatori Turistici della Jonica Holidays, l’Associazione Provinciale Pasticceri Artigiani Reggini, alcune pasticcerie e panifici della città, oltre ai sopra citati Associazione Provinciale Cuochi Reggini e Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri di Locri.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO