Home Costume e Società SCUOLA E LAVORO Gli studenti dell’Itc “Leopardi” di Siderno hanno visitato lo...

SCUOLA E LAVORO Gli studenti dell’Itc “Leopardi” di Siderno hanno visitato lo stabilmento della “Tonno Callipo”

287
0

di Redazione

McCafe
McCafe
McCafe

In data 21 Marzo 2019 le classi dell’Istituto Tecnico Commerciale Paritario “G. Leopardi” hanno partecipato  a una visita aziendale in una delle realtà industriali più importanti dell’intera regione Calabria. La scuola, ubicata a Siderno (RC), propone da anni all’interno della propria offerta formativa attivi scambi con il mondo del lavoro. Ciò crea un collegamento utile tra la realtà scolastica e il mondo professionale, al quale i giovani sono proiettati.
Nello stabilimento della G. Callipo Cons. Alimentare S.P.A, a Pizzo (VV), i ragazzi hanno osservato la lavorazione, in tutte le sue fasi (sezionamento, cottura, monda, invasettamento manuale, sterilizzazione, controllo qualità, confezionamento e stagionatura), del tonno e sono rimasti fortemente colpiti dal lavoro di squadra e dall’obiettivo di proporre ai consumatori prodotti di altissima qualità. L’azienda Callipo ha dimostrato negli anni di ricoprire un ruolo fondamentale per l’economia e la cultura calabrese: una cultura basata sul lavoro, la passione e la professionalità.
I giovani visitatori hanno avuto l’opportunità di aggiungere ai propri studi scolastici un’esperienza di concreta osservazione circa il funzionamento di tale stabilimento e soprattutto hanno conosciuto e assimilato una realtà positiva per la regione Calabria, spesso citata dai media nazionali per episodi legati al malaffare. La storia del Gruppo Callipo e il suo modus operandi dimostrano che le giovani generazioni calabresi, quelle che contribuiranno a guidare il paese in un futuro non tanto lontano, devono poter scommettere sulle potenzialità e opportunità offerte dalla propria terra. Devono entrare nell’ottica di idee secondo la quale il loro contributo è fondamentale per portare a compimento il progetto di Giacinto Callipo, fondatore del marchio, un uomo che parecchi anni fa ha rischiato e scommesso su un progetto che ha creato posti di lavoro, utili per evitare la “fuga dei cervelli” meridionali, e regalato alla Calabria quella notorietà che certamente merita.

callipo-2callipo-3

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui