RIACE Giuseppe Gervasi vs. Giuseppe Gervasi

RIACE Giuseppe Gervasi vs. Giuseppe Gervasi

732
0
CONDIVIDI

di Gianluca Albanese

RIACE – Uno si chiama Giuseppe Gervasi; l’altro pure. Uno fa l’avvocato; l’altro pure. Uno è nettamente schierato contro l’amministrazione comunale guidata da Mimmo Lucano; l’altro è il vice sindaco di Riace con delega alla Cultura.

Sta creando non poca confusione, a Riace e sopratutto fuori paese la situazione che si è creata dopo un “post” su Facebook dell’avvocato Giuseppe Gervasi classe 1970 con cui si rivolge al vescovo Oliva per chiedergli di non rendersi partecipe di quella che lo stesso pervasi senior definisce «Una grande mistificazione. Mi è stata recapitata da fonte attendibile – prosegue il “post” – la cifra considerevole percepita dall’associazione ‘Città Futura’ negli ultimi due anni. Un fiume di denaro – €. 1.863.000,00 – spariti senza adeguata rendicontazione e sui quali sta indagando la magistratura come è giusto che sia. Chiediamo al Sindaco di Riace perché continua a sostenere che da due anni a Riace non arrivano risorse per l’immigrazione e chiediamo una dettagliata e documentata rendicontazione di come sia stata spesa quella somma di denaro. I cittadini di Riace prendano atto che è in corso una operazione verità sulla gestione dell’immigrazione e sul dissesto del Comune. Dobbiamo lavorare tutti insieme – conclude l’avvocato – per il nostro amato paese».

Il “post” apprezzato e condiviso da una settantina di utenti, è corredato da un dettagliato elenco di determine e importi.

Una presa di posizione, quella di Giuseppe Gervasi classe 1970, che ha suscitato grande scalpore in paese e grande confusione, soprattutto fuori da Riace, laddove chi non è al corrente del caso di omonimia con l’attuale vice sindaco ha pensato a un clamoroso voltafaccia di quest’ultimo. Nulla di tutto ciò. Giuseppe Gervasi classe 1977 – il vicesindaco, appunto – rimane fedele all’amministrazione in carica e sgombra il campo da ogni equivoco.

Giuseppe Gervasi, classe 1977, apprezzato poeta e conduttore televisivo, oltre che avvocato, sta per dare alle stampe il suo nuovo romanzo, dedicato ai più piccini.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO