PLATI’ Disposto l’accesso antimafia al Comune

PLATI’ Disposto l’accesso antimafia al Comune

300
0
CONDIVIDI

Fonte www.corrieredellacalabria.it

Su delega del ministro dell’Interno, il Prefetto di Reggio Calabria, Michele di Bari, ha disposto un accesso ispettivo antimafia presso il Comune di Platì «al fine di compiere accertamenti ed approfondimenti per verificare l’eventuale sussistenza di forme di infiltrazione o di condizionamento di tipo mafioso». La Commissione, insediatasi in data odierna, è composta dal viceprefetto aggiunto Emma Caprino, dal funzionario informatico Vincenzo Giovanni Calabrò e dalla funzionaria amministrativa Caterina Morello.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO