LOCRI POZZANGHERA NEI PRESSI DEI RUDERI VACCA La segnalazione di un cittadino

LOCRI POZZANGHERA NEI PRESSI DEI RUDERI VACCA La segnalazione di un cittadino

1983
2
CONDIVIDI

di Redazione

LOCRI – Una segnalazione è pervenuta alla nostra redazione, da parte di un cittadino locrese.

Si tratta nello specifico, di una pozzanghera di acque sporche fognarie, venutasi a creare sul centralissimo corso Vittorio Emanuele all’altezza del semaforo, dove sono stati eseguiti i lavori di demolizione dei ruderi della famiglia Vacca, come dimostrano le foto a corredo del pezzo.

pozzanghera locri 2

«Col passare dei mezzi pesanti che hanno demolito l’edificio di cui sopra è stato lesionato asfalto – scrive il cittadino – il marciapiede è schiacciato,  probabilmente da un tubo delle fogne. Fuoriesce da una settimana continuamente, un piccolo zampillo maleodorante di “acqua” che ha creato una pozzanghera che pure con  questo gran sole di questi giorni, non si asciuga mai, a causa forse di un tubo, sotto la strada, che perde costantemente».

«Al cattivo odore – continua il cittadino – si potrebbe incorrere al rischio di infezioni, in una cittadina che specie nel periodo estivo, si riempie di turisti».
«Nessuno dell’Amministrazione – conclude – nonostante varie segnalazioni, ha provveduto; speriamo che con questa segnalazione via web, nell’era dei social media e dei massmedia, qualcuno provveda a ripristinare la situazione.
Con cordialità, un cittadino locrese deluso».
Questo è quanto denunciato dal cittadino. Si attendono sviluppi e un tempestivo intervento da parte dell’Ente comunale.

2 COMMENTI

  1. intanto e’ passata un altra settimana.senza nessuna soluzione
    la pozzanghera e’ diventata colore verde eha pure del muschio…
    spero che qualcuno si dia una mossa
    ogni giorno passano centinaia di persone dal corso ed e’ un brutto spettacolo….

  2. domani siamo al 18 luglio spero l amministrazione comunale faccia questa riparazione.
    non capisco perche non provvede nessuno…
    e’ una cosa indecente

LASCIA UN COMMENTO