LOCRI La befana visita il reparto ospedaliero di pediatria

LOCRI La befana visita il reparto ospedaliero di pediatria

59
0
CONDIVIDI

R & P

LOCRI – Si è concluso tra sorrisi e speranze il giorno dell’Epifania a Locri, in un’atmosfera magica e di grande solidarietà. Il Sindaco Giovanni Calabrese, insieme ad alcuni giovani volontari e alle “befane comunali”, in collaborazione con la Fondazione Scannapieco, è giunto nel Reparto di Pediatria dell’Ospedale di Locri per donare un momento di felicità a tutti i bambini che non hanno potuto trascorrere nel calore della loro casa una giornata di festa.

Anche quest’anno, così come nel 2015, trionfa la solidarietà e non si ferma la lotta dell’Amministrazione Comunale a difesa del diritto alla salute. A sostenere l’iniziativa il Direttore di Struttura Complessa di Dermatologia dott. Vincenzo Schirripa, che ha partecipato dimostrando uno spiccato senso di vicinanza.

Il primario del reparto di Pediatria dott. Minasi ha apprezzato moltissimo il gesto dell’Amministrazione comunale, esprimendo grande disponibilità a sostenere progetti di solidarietà.

La befana non ha donato solo giochi e peluche, ma ha regalato soprattutto sorrisi e un momento di serenità ai genitori. In occasione dell’evento il Sindaco e il dott. Vincenzo Schirripa hanno visitato il reparto che a breve accoglierà i ragazzi talassemici.

La befana, poi, è atterrata con la sua scopa sulla pista di ghiaccio di Locri On Ice per allietare tutti i bambini presenti con uno spettacolo di pattinaggio, donando cioccolatini e caramelle proprio a tutti, grandi e piccini.

Una giornata così bella e intensa non poteva che concludersi con una nevicata spettacolare, che ha lasciato tutti a bocca aperta, portando con sé la speranza dell’impossibile.

*Ufficio Stampa Comune di Locri

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO