Locri, l’8 e il 9 febbraio avvocati alle urne per il rinnovo...

Locri, l’8 e il 9 febbraio avvocati alle urne per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine

59
0
CONDIVIDI

di Antonella Scabellone

LOCRI-Con una lettera indirizzata a tutti gli Avvocati del Foro, la presidente in carica del Consiglio dell’Ordine di Locri, Gabriella Mollica, ha smentito pubblicamente alcune  voci che si rincorrevano in questi giorni relative a un presunto rinvio delle elezioni per il rinnovo del Consiglio programmate per i prossimi 8 e 9 febbraio.

Si tratterebbe di una “FAKE NEWS“, diretta, a detta della Presidente, a creare confusione e disorientamento nella classe forense.

Il Consiglio non ha deliberato alcun rinvio-scrive la Mollica- atteso che non sussisteva, e non sussiste, alcun valido motivo e/o ragione per operare tale scelta, trovandosi questo Consiglio nelle perfette condizioni richieste dalla legge regolatrice della materia per procedere alle elezioni”.

Pertanto, le elezioni si svolgeranno regolarmente nei giorni di venerdì 08 e sabato 09 febbraio 2019 presso il Tribunale Penale di piazza Fortugno a Locri.

A tale proposito il Consiglio  dell’Ordine ha anche formalmente respinto, con delibera del 24.01.2019, una richiesta di rinvio delle elezioni che era stata formulata dalla Camera Civile  “T.Giusti”, in quanto “l‘esercizio del diritto di elettorato passivo degli Awocati del Foro di Locri è stato ampiamente garantito mediante l’osservanza di tutti gli adempimenti previsti dalla legge; e, alla luce della nota sentenza della Cassazione a SS.UU, i Consiglieri dell’ Ordine che, in base al principio di diritto in essa stabilito, si sarebbero venuti a trovare in una situazione di incompatibilità, hanno deciso, contrariamente ad altri Ordini, di non riproporre la loro candidatura per il prossimo quadriennio“.

Un Consiglio dell’Ordine rinnovato, dunque, quello che uscirà dalle urne dell’8 e 9 febbraio, che tutti gli iscritti del foro sono chiamati ad eleggere ricordando che le operazioni di voto si svolgeranno dalle 9 alle 13 dell’8 e 9 febbraio. Gli eletti saranno in totale quindici e il mandato avrà durata quadriennale (2019/2022).

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO